Porto di Vernazza

Uno dei porti più suggestivi e affascinanti di tutta la Liguria

Indirizzo: Via Visconti, Vernazza, SP

Latitudine: 44°08',15 N

Longitudine: 09°40',86 E

Il porto di Vernazza è uno dei porti della Liguria più belli e suggestivi di tutto il litorale. È formato da un molo foraneo che va in direzione nord nord-ovest e da un pontile banchinato nella zona ovest chiamato pontile Ventegà. Il porto è fornito di servizi di scivolo, alaggio, deposito rifiuti. Per entrare via mare a Vernazza bisogna fare attenzione alla zona di ponente sotto il monte, dove il fondale è molto basso e roccioso. Nella banchina la profondità del mare varia da 1 a 2,5 metri e nel porto da 4,5 a 6,5 metri.

Il fondale del porto è sabbioso e l’accesso è regolamentato da un’ordinanza del Comune di Vernazza che rilascia i permessi di ormeggio. Quando si entra nel porto bisogna procedere molto lentamente e fare attenzione agli scogli che sono sotto alla massicciata foranea; in questa zona i fondali sono bassi e in estate la baia è molto frequentata. Quando soffiano i venti da sud sud-ovest l’accesso al porto è molto difficile, in particolare nella zona ovest è vietato stazionare ed è praticamente impossibile entrare.

Vernazza fa parte delle Cinque Terre in provincia di La Spezia ed è situata tra Monterosso al Mare a nord e Corniglia a sud. Tutto il territorio è compreso nel Parco Nazionale delle Cinque Terre e offre scenari spettacolari sia sul mare che nell’entroterra. Il paese è arroccato su un monte a strapiombo sull’acqua e tutto intorno vi sono le tipiche colture a terrazzamenti comuni in questa zona della Liguria. Sono numerosi i sentieri che percorrono i monti circostanti e arrivano fino agli scogli o sulla spiaggia.

Caratteristiche

Posti barca: 15

Lunghezza Max Barche: 10 m

Pescaggio minimo: 1 m

Pescaggio massimo: 6,5 m

Fondali: sabbioso

Ridosso: dai venti settentrionali ed orientali

Divieti: Prendere visione dell’Ordinanza n°07/2007 del Comune di Vernazza che regola l’accesso e l’ormeggio in porto

Pericoli: nelle vicinanze dell’accesso il lato ponente sotto il Monte è pericoloso per il fondale basso e roccioso

Traversie: forti venti meridionali ed occidentali

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione