“Adotta un corallo”: North Sails sostiene la campagna dei “Coral Gardeners” per salvare la barriera corallina

North Sails lancia una nuova sfida per un futuro tutto green. Il brand americano sostiene il progetto "Adotta un corallo" lanciato dai "Coral Gardeners"

6 Ottobre 2021 | di Liguria Nautica

Ecosostenibilità e salvaguardia dell’ambiente sono state le parole d’ordine che hanno accompagnato l’ultima edizione del Salone Nautico di Genova. Sono sempre di più, infatti, le aziende del settore che propongono progetti innovativi al servizio dell’ambiente.

North Sails, il celebre brand di attrezzature e abbigliamento da vela impegnato da sempre nelle battaglie a difesa dell’ambiente, ha deciso di sostenere la campagna “Adotta un corallo” lanciata dalla piccola realtà dei Coral Gardeners o, se preferite, “giardinieri dei coralli”. Si tratta di un gruppo di giovani di diverse nazionalità che dal 2017 cerca di mantenere in vita le enormi barriere di coralli che costellano l’Oceano Pacifico, così preziosi per la sopravvivenza di altre specie marine da essere spesso chiamati gli “alberi del mare”.

Le Nazioni Unite reputano infatti che il 70% delle barriere coralline presenti nelle profondità degli oceani sia minacciato dai rapidi cambiamenti climatici che giorno dopo giorno mettono a rischio la sopravvivenza stessa di questi piccoli animali. Secondo uno studio della James Cook University, l’ipotesi dell’estinzione dei coralli è ancora piuttosto remota ma le ricerche dimostrano che difendere questi abitanti del mare sarà quanto mai necessario nel corso dei prossimi anni.

La sfida più grande da affrontare resta il riscaldamento globale. Se la temperatura dell’acqua dovesse aumentare ancora di 1 o 2 gradi, infatti, i coralli ne risentirebbero e si verificherebbe il fenomeno noto come “sbiancamento“, durante il quale le alghe all’interno dei coralli vengono espulse e l’organismo lentamente muore. La soluzione, spiegano i biologi, non può fermarsi alla semplice cura del corallo: bisogna prevenire i danni causati dal cambiamento climatico.

Coerentemente con questa visione, i membri della Coral Gardeners hanno messo a punto un nuovo sistema per la prevenzione della Grande Barriera Corallina. I frammenti dei coralli più resistenti allo sbiancamento vengono infatti posti in alcuni vivai, dove possono crescere e formare un’altra colonia. In linea con questi nuovi scenari promossi dal gruppo Coral Gardeners nel campo della sostenibilità ambientale, North Sails ha voluto appoggiare questo progetto invitando i suoi clienti ad adottare un corallo con un acquisto minimo di 150 euro sul sito del marchio. L’amore per la vela e la salvaguardia dell’ambiente trovano così un nuovo fattore comune verso un futuro più sostenibile.

 

Valerio Caccavale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione