Sei delfini tursiopi nuotano al largo delle Cinque Terre: ecco il video dell’avvistamento

Le acrobazie dei cetacei sono state riprese dai biologi marini impegnati nel posizionamento di idrofoni per un progetto di monitoraggio del mare e del disturbo acustico causato dalle attività dell’uomo

26 Maggio 2020 | di Maria Cristina Sabatini

Avvistamento di delfini  a Punta Mesco, nelle Cinque Terre. Sei delfini tursiopi, detti anche dal naso a bottiglia, solitamente di indole curiosa ed allegra, si sono avvicinati ad un’imbarcazione dove si trovavano due biologi marini, Lorenzo Bramanti e Giampietro Sara, accompagnandoli per un buon tratto della loro navigazione.

L’avvistamento è avvenuto nei giorni scorsi all’interno del Santuario dei Cetacei, complice anche la minore presenza di  imbarcazioni che ha permesso a molte specie di animali di avventurarsi con meno “stress” in zone solitamente più battute dalla presenza umana.

I  due subacquei al momento dell’incontro erano impegnati nel posizionamento di idrofoni per il rilevamento di suoni sottomarini nell’ambito di un progetto nato dalla collaborazione tra Parco delle Cinque Terre, il CNRS e l’Istituto Chorus.

L’iniziativa ha come obiettivo quello di monitorare  il disturbo acustico causato all’ambiente marino dalle attività dell’uomo, oltre che valutare lo stato di salute delle foreste di gorgonie presenti nel parco.

In questa prima fase, definita “fase zero, compito dei due biologi era monitorare il mare in assenza di condizioni di disturbo antropico. Attività resa più piacevole dalla compagnia  dei sei simpatici e inaspettati visitatori!

 

Maria Cristina Sabatini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione