Lo sapete che..? 5 curiosità divertenti sulla fauna marina

Lo sapete che l'anemone di mare, pur sembrando un fiore, in realtà è un animale? O che i cavallucci marini e i pesci ago sono le uniche specie al mondo in cui è il maschio a partorire? Ecco altre 5 divertenti curiosità sulla fauna marina che vi lasceranno a bocca aperta..

12 gennaio 2018 | di Manuela Sciandra
Medusa immortale (Turritopsis nutricula)

“Ci sono più cose in cielo e in terra di quante ne sogni la tua filosofia!”. Così diceva Amleto ad Orazio nella celebre opera shakespeariana. E Amleto non aveva tenuto conto del mare. Quel mare che costituisce più del 70% della superficie terrestre e che, ancora oggi, rimane per la maggior parte inesplorato. Un vero e proprio mondo a sé, i cui abitanti sono creature tanto incredibili che neanche l’immaginazione umana riuscirebbe a concepire.

Perciò non è poi così strano che esistano così tante notizie curiose e divertenti su questo universo straordinario. Ecco 5 curiosità sul mondo degli abissi che difficilmente riuscirete a dimenticare…

1. Lo sapete che la femmina di pesce luna può deporre fino a 300 milioni di uova?

I pesci sono la specie animale che depone più uova e il pesce luna (Mola mola) ne detiene il record assoluto. La produzione di un numero così elevato avviene perché, una volta deposte, la madre le abbandona. Circondate da pericoli da cui non sono in grado di difendersi, in particolar modo dai predatori che se ne cibano, il grande numero ne permette la sopravvivenza. Infatti, di quelle 300 milioni di uova solo una minima parte riesce a schiudersi.

2. Lo sapete che i calamari giganti e quelli colossali hanno gli occhi più grandi del mondo?

Il calamaro gigante (Architeuthis dux) e il calamaro colossale (Mesonychoteuthis hamiltoni) hanno occhi grandi quanto un pallone da basket. Tali dimensioni hanno lo scopo di aiutarli a individuare il loro principale predatore, il capodoglio, anche nelle buie profondità oceaniche in cui vivono (tra i 300 e i 1000 m).

3. Lo sapete che gli uccelli marini possono bere l’acqua di mare?

Contrariamente a quanto si può pensare, gli uccelli marini la bevono abitualmente, ovviando alla scarsità di acqua dolce del loro habitat naturale. Possiedono, infatti, degli organi adibiti al filtraggio e all’eliminazione dei sali in eccesso nel sangue chiamati ghiandole del sale. In tali ghiandole, localizzate nel cranio, si accumula la secrezione salina di scarto che viene successivamente espulsa tramite il naso.

4. Lo sapete che esiste un organismo vivente immortale?

Il suo nome scientifico è Turritopsis nutricula ma viene comunemente chiamata medusa immortale, proprio per la capacità di ripetere il suo ciclo vitale all’infinito. In pratica è in grado di ringiovanire in modo autonomo: dopo aver raggiunto la maturità sessuale ed essersi riprodotta, riesce a ritrasformarsi in polipo, ovvero a ritornare allo stadio iniziale della sua vita.

5. Lo sapete che è un mollusco ad avere i denti più duri del mondo?

Si tratta del Chitone, un mollusco appartenente alla classe dei Poliplacofori che vive sui fondali marini. Questo animale, con la sua robusta dentatura, riesce a sgretolare le rocce su cui si trovano le alghe di cui si nutre. I suoi denti devono la loro resistenza alla presenza di magnetite, un minerale ferroso tra i più duri in natura.

Manuela Sciandra

 

Foto: images.wired.it, rivistanatura.com, noticiasinsolitas.org, 2.bp.blogspot.com, www.naturamediterraneo.com

Argomenti: ,

Potrebbe interessarti anche

Cultura

Squali al cinema: quando la paura viene dal mare

  • 19 gennaio 2018

In principio fu “Lo Squalo” di Spielberg con i suoi denti affilati, la sete di sangue e quella pinna dorsale che affiorava dall'acqua poco prima dell'imminente attacco. Da allora i film sugli squali hanno proliferato, conferendo a questi animali un ruolo di primo piano nella cinematografia horror

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione