Per i cantieri Baglietto patente green grazie a “Bzero”

Il progetto "Bzero" di Baglietto è un importante punto di arrivo ma anche di partenza per la grande sfida del futuro che porterà all'eliminazione degli idrocarburi

7 Ottobre 2021 | di Liguria Nautica

Nei due stabilimenti Baglietto di La Spezia e Carrara sono ben 13 le imbarcazioni dai 38 ai 52 metri in costruzione in questo periodo, di cui 11 già vendute (6 nell’ultimo anno nautico). Quest’anno i cantieri Baglietto hanno consegnato 4 imbarcazioni, di cui 2 “fully custom”: il motor yacht “Panam“, il “54m C“, il MY “Run Away“, il MY “Lion“.

Durante il recente Monaco Yacht Show si è svolta la consueta conferenza stampa di Baglietto, nella quale il cantiere spezzino ha confermato gli eccellenti risultati dell’anno, oltre ad aver presentato la nuova gamma di prodotti.

“Il 2021 – ha commentato Fabio Ermetto, Chief Commercial Officier dei cantieri Baglietto – è stato un anno eccezionale, nonostante le difficoltà di un periodo storico senza precedenti. Abbiamo raggiunto rilevanti risultati non solo in termini di vendite ma anche di qualità del prodotto e di organizzazione interna”.

La conferenza è stata anche l’occasione per la presentazione del progetto green “Bzero” (B raised to zero) nell’ambito delle fonti energetiche alternative, espressione della visione e del concreto impegno di Baglietto per una nautica sostenibile, al quale hanno partecipato partner di rilevanza internazionale.

“Il progetto – ha sottolineato Diego Michele Deprati, amministratore delegato dei cantieri Baglietto – è al tempo stesso un punto di arrivo importante ma anche di partenza per la grande sfida del futuro che porterà all’eliminazione degli idrocarburi”.

 

Guido Ghersi

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione