Cantieri Navali di La Spezia

Cantieri Navali di La Spezia: azienda operante nei settori di rimessaggio, allestimento, refitting, riparazione, restauro unità da diporto

Indirizzo: Viale San Bartolomeo, 422 - 19126 La Spezia

I Cantieri Navali di La Spezia sono un cantiere navale che da oltre 40 anni si occupa di imbarcazioni da diporto a vela, a motore e d’epoca di ogni materiale (vetroresina, acciaio, leghe di metallo, legno, composito).

Il cantiere occupa una superficie di 23.000 m², di cui una metà costituisce il piazzale e l’altra metà è suddivisa in 4 capannoni, tutti dotati di impianto antincendio, sistemi di aria compressa, acqua ed elettricità:

  • Capannone N°1A → si effettuano verniciature, lavorazioni di resine e compositi, lavorazioni di strutture in metallo e leghe leggere, deliscaggi, sabbiature;
  • Capannone N°1B (adibito alle lavorazioni su barche d’epoca e collocato accanto alla falegnameria) → si effettuano carpenteria e trattamenti sul legno;
  • Capannone N°2 → destinato all’invernaggio delle imbarcazioni;
  • Capannone N°3 → si effettua assistenza motori, assistenza meccanica e invernaggio imbarcazioni;
  • Capannone N°4 (costruito nel 2002, può ospitare imbarcazioni fino a 50 m) → si effettuano verniciature, lavorazioni di resine e compositi, lavorazioni su barche d’epoca, allestimenti di interni.

Inoltre, il cantiere è dotato di pontili galleggianti, attrezzati per ospitare imbarcazioni fino a 60 m di lunghezza, e mette a disposizione della propria clientela i seguenti laboratori:

  • reparto lavorazioni vetroresina e carrozzeria;
  • falegnameria;
  • officina meccanica e carpenteria lavorazioni in metallo;
  • appoggio carpenteria su aziende leader nel settore.

I Cantieri Navali di La Spezia offrono varie soluzioni per il rimessaggio invernale (al coperto e all’aperto) di tutti i tipi di imbarcazione e garantiscono numerosi interventi, tra cui:

  • alaggio;
  • lavaggio della carena ad alta o bassa pressione;
  • disalbero e rialbero;
  • assistenza sub al sollevamento;
  • rifacimento coperte in teak;
  • impiantistica ed elettronica;
  • analisi non distruttive a ultrasuoni su alberi e scafi finalizzate all’intercettazione di cricche;
  • applicazione di antivegetativa a rullo o con metodo airless;
  • qualsiasi intervento di ordinaria manutenzione (lavaggi esterni e interni, trattamenti teak, lucidature, ecc.) su richiesta del cliente.

L’azienda utilizza tecnologie all’avanguardia e si avvale della collaborazione di professionisti qualificati e personale altamente specializzato nel settore della nautica, nonché di un’ampia gamma di fornitori per l’approvvigionamento di ogni tipo di materiale e attrezzatura.

Il cantiere dispone dei più moderni e sicuri strumenti di movimentazione per imbarcazioni di ogni dimensione e peso:

  • un travel lift da 140 tonnellate;
  • un travel lift da 100 tonnellate;
  • autogrù da 30 tonnellate;
  • vasca travel (5,50 m di pescaggio per 8 m di larghezza);
  • carrelli per movimentazioni alberi;
  • fork lift da 5 tonnellate;
  • una piattaforma telescopica idraulica a pantografo di 8,20 m di altezza;
  • una piattaforma telescopica idraulica a pantografo di 10 m di altezza;
  • muletto;
  • braccio snodabile di 12 m;
  • 3 carrelli sollevatori per la movimentazione a terra delle imbarcazioni da 20, 40 e 100 tonnellate.

Nello stabilimento sono presenti anche uffici e strutture di servizio, tra cui:

  • uffici per pianificazione lavori;
  • Uffici Gestione Cantiere;
  • magazzino per materiali e attrezzature;
  • nolo container;
  • termocopertura imbarcazioni;
  • banchina per emergenze;
  • recupero rifiuti solidi e liquidi speciali.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione