A Finale Ligure soccorso un gozzo alla deriva colto dal maltempo

Il natante stava scarrocciando pericolosamente contro la scogliera del porto. A bordo un uomo di 45 anni, che si è trovato in difficoltà a causa delle cattive condizioni meteorologiche

7 maggio 2019 | di Giuseppe Orrù
Una motovedetta CP, classe 800
Una motovedetta CP, classe 800

Un piccolo gozzo in avaria è stato soccorso dalla Guardia Costiera di Savona e dai vigili del fuoco nelle acque antistanti il porto di Finale Ligure. Alle 16,07 di lunedì 6 maggio la sala operativa della Capitaneria di Porto di Savona ha ricevuto dal comando generale delle Capitanerie di Porto una segnalazione relativa ad un natante da diporto in difficoltà.

Si trattava di un gozzo di 4 metri di colore bianco, con un uomo di 45 anni a bordo che, a causa delle condizioni meteorologiche avverse, aveva iniziato a scarrocciare pericolosamente verso la scogliera prospicente il porto di Finale Ligure. La Capitaneria di porto ha inviato subito sul posto la motovedetta Sar CP863, mentre i vigili del fuoco sono intervenuti con il loro battello pneumatico. In soccorso del diportista è poi partito anche un gommone della Marina di Finale Ligure.

Ed è stato proprio il natante della Marina, sotto il coordinamento della sala operativa della Guardia Costiera, ad intercettare il gozzo in difficoltà e a procedere al recupero. L’imbarcazione, una volta messa in sicurezza, è stata portata al circolo nautico di Finale Ligure, mentre il diportista si è messo in contatto con la Capitaneria di Porto, riferendo di essere in buono stato di salute e di non necessitare di cure mediche.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Cronaca

A Boccadasse una barchetta alla deriva finisce sugli scogli

  • 13 febbraio 2019

Alcuni passanti hanno notato il natante che, probabilmente, dopo aver rotto gli ormeggi, è rimasta alla deriva, fino a spiaggiarsi sugli scogli di Boccadasse. A bordo fortunatamente non c'era nessuno. E' intervenuta la Guardia Costiera

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione