Arcipelago 650: a Livorno è partita la stagione dei Mini 650

Al via l'Arcipelago 650: 16 barche per il primo appuntamento stagionale per la Classe Mini 650 italiana

15 marzo 2018 | di Gregorio Ferrari
Partita la Arcipelago 650, primo appuntamento italiano della stagione Mini
Partita la Arcipelago 650, primo appuntamento italiano della stagione Mini

La stagione italiana della classe Mini 650 inizia oggi e la prima tappa è, come di conseuto, l’Arcipelago 650, regata di 220 miglia in doppio che attraversa l’arcipelago toscano. Dopo la partenza da Livorno, le barche faranno rotta prima su Gorgona, poi Capraria e infine Giannutri, per fare ritorno a Livorno.

A Livorno parte la stagione Mini 650 italiana:

Con l’Arcipelago 650 è partita ufficialmente la stagione di regate dei Mini. Si tratta di un appuntamento molto importante per gli atleti che avranno modo di capire a che punto sono con la loro preparazione. L’evento ha richiamato equipaggi anche dall’estero. Dalla Grecia, ad esempio, è arrivato Markos Spyropoulus che, accompagnato da Oliver Bravo De Laguna, regaterà a bordo del mini Alisa GRE 931, classe proto, con cui Andrea Fornaro ha partecipato alla Mini Transat del 2017.

Le 16 imbarcazioni iscritte, 2 Proto e 14 Serie, sono partite poco dopo le 14 per sfidarsi su un percorso che in linea teorica misura 220 miglia, 60 in più degli scorsi anni. Un’altra novità rispetto allo scorso anno è il porto di partenza che si sposta più a nord, dal paesino toscano di Talamone a Livorno.

Le condizioni meteo previste per i primi giorni di regata sono piuttosto incerte e non particolarmente ottimali, con vento molto forte fino a Gorgona, a cui lasceranno spazio zone di bonaccia tra la Capraia e Pianosa. Nell’incertezza sarà essenziale riuscire ad interpretare al meglio i vari momenti della regata dal punto di vista tattico e strategico  per evitare di rimanere senza vento o navigare su rotte meno favorevoli.

Serie

  • Pegaso ITA 883 – Giovanna Valsecchi e Andrea Pendibene
  • Bandolero ITA 769 – Marco Alejandro Buonanni e Dario Desiderio
  • Bea ITA 633  – Fabio Ronsivalle e Lorenzo Meroni
  • Polus ITA 469 – Giovanni Mengucci ed Edoardo Di Tarsia Di Belmonte
  • Fandango ITA 659 – Daniele Nanni e Mattia Lugli
  • BPI ITA 607 – Ernesto Moresino e Antonio Buompane
  • Vi.Pe.R (Argo) ITA 859 – Davide Lusso e Valentina Fissore
  • Koati ITA 446 Francesco Renella e Matteo Sericano
  • Eureka ITA 269 Marina Di Giulio e Alessandro Suardi
  • Minuscopik ITA 520 – Antonio Mudadu e Paolo Gervasoni
  • Jrata ITA 544 – Pier Francesco Martigli e Alberto Riva
  • Zebulon ITA 488 – Alessio Cipriani e Francesco Guidetti
  • Stered Lostek ITA 745 Davide Rizzi e Marzia Musso

Proto

  •  Hasta Siempre ITA 146 – Edoardo Raimondo e Dario Manara
  • Alisa GRE 931 – Markos Spyropoulus e Oliver Bravo De Laguna

Foto di Arcipelago 650

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione