Inizia la conta dei dani della maxi mareggiata: a Sanremo un Baglietto semi affondato

La mareggiata ha causato danni lungo tutto il litorale ligure. A Sanremo una barca è quasi affondata

14 dicembre 2017 | di Liguria Nautica
Il Baglietto semi affondato a Sanremo

In Liguria è iniziata la conta dei danni causati dalla maxi mareggiata dei giorni scorsi. Nell’Imperiese a farne le spese è stato un vecchio yacht, un Baglietto, ormeggiato nel Porto Vecchio di Sanremo. L’imbarcazione è stata trovata semi affondata dalla Guardia Costiera, che ha sorvegliato per l’intero weekend la zona del porto.

I danni maggiori sono stati però registrati nel Tigullio. A Santa Margherita Ligure, la violenta mareggiata ha portato tonnellate di detriti sul lungomare e ha creato danni lungo tutta la passeggiata. A Portofino le onde sono arrivate fino in Piazzetta, a Camogli hanno completamente eroso la spiaggia e a Chiavari hanno provocato gravi danni all’interno del porto turistico.

A Genova Voltri le casette utilizzate dai pescatori della società Cerusa sono state divelte dalla forza del mare e le onde hanno raggiunto anche la passeggiata, travolgendo numerose barche. Situazione molto critica ache nell’estremo levante ligure. Da Marinella di Sarzana a Fiumaretta le spiagge sono state invase da legname e rifiuti portati dalla mareggiata.

Fonte foto: Sanremo News

D.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione