Il maltempo e la mareggiata a La Spezia e alle Cinque Terre: danni gravissimi – FOTO

L'ondata di maltempo ha flagellato anche l'estremo levante ligure. Isolate alcune zone delle Cinque Terre. Centinaia di interventi dei vigili del fuoco

30 ottobre 2018 | di Elisa Teja
I container rovesciati al porto di La Spezia (foto da Facebook)
I container rovesciati al porto di La Spezia (foto da Facebook)

Continua la conta dei danni in tutta la Liguria. Anche a La Spezia e provincia una tromba d’aria, la grandine, la pioggia torrenziale, la mareggiata e un vento fortissimo hanno provocato danni sulla costa con alberi abbattuti, container rovesciati, barche e auto distrutte.

Nella giornata di lunedì 29 ottobre è stata emergenza piena. Centinaia gli interventi dei vigili del fuoco. Il lungomare spezzino è stato colpito da un vero e proprio nubifragio e da una violenta tromba d’aria. Una nave da crociera ha rotto gli ormeggi e, con fatica, è stata riportata in banchina. Proprio acausa delle avverse condizioni meteo è stata rinviata, su decisione del prefetto, la partita di calcio di serie B Spezia-Benevento, in programma allo stadio Picco.

Danni e disagi gravi anche alle Cinque TerreCorniglia è rimasta isolata. Le due strade provinciali che conducono nella splendido borgo ligure sono state chiuse. Danni ingenti anche a Monterosso, dove ieri notte il mare è entrato in un parcheggio e ha provocato il cedimento di una tubazione del gas. Le onde sono penetrate anche nei carruggi di Vernazza, allagando i locali al piano terra e trascinando in mare pietre e piccoli gozzi.

Il maltempo non ha risparmiato neppure la zona del Muggiano, con molte barche quasi affondate o distrutte. Danni anche a Lerici. Tantissime, ovviamente, le spiagge invase dai detriti portati dal mare, come l’arenile di Fiumaretta.

 

Elisa Teja

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione