A Varazze 126 optimist per il Memorial “Angela Lupi”: ecco le classifiche

Memorial "Angela Lupi": buona partecipazione con 126 optmist, condizioni meteo difficili

29 novembre 2017 | di Gregorio Ferrari
Optmist al giro di boa durante il Memorial Angela Lupi di Varazze

Tra sabato 25 a domenica 26 novembre si è svolto a Varazze l’ormai tradizionale Memorial “Angela Lupi”, organizzato dal Varazze Club Nautico in memoria della storica segretaria del circolo. Giunto quest’anno alla sua settima edizione, il Memorial ha richiamato ragazzi e ragazze da quasi tutta la Liguria, a cui si sono uniti atleti dalla Toscana e dal Lago di Como, per un totale di 126 optmist sulla linea di partenza, divisi tra 54 juniores e 72 cadetti. A trionfare negli juniores è stato Gabriele Venturino, tesserato al CN Varazze ma regatante per il Circolo Nautico Ilva. Nei cadetti il primo posto è andato ad Alessio Cindolo dello Yacht Club Italiano.

Boom di partecipanti al Memorial “Angela Lupi”

Il gran numero di “optmisti” giunto a Varazze non ha trovato condizioni ottimali per regatare. Come ci ha raccontato l’allenatore optmist dello YCI, Pietro Micillo,  il comitato di regata, dopo aver dato il primo “barche in acqua” sabato alle 12, non ha fatto disputare neanche una prova a causa del vento troppo debole e dell’onda formata, facendo rientrare tutti a terra a metà pomeriggio.

Le condizioni non sono state ideali neanche domenica, secondo giorno di regate, quando lo scirocco ha lasciato il posto ad una tramontana molto oscillante per intensità e direzione, con raffiche da oltre 25 nodi e salti di 40°. Il comitato ha disposto il campo di regata davanti a Celle Ligure per cercare di avere una situazione quanto più stabile possibile. Dopo la prima partenza, però, ha fatto rientrare anticipatamente i cadetti, con una sola prova conclusa, per un ulteriore rinforzo del vento, mentre gli juniores sono rimasti in mare portando a termine tutte e tre le regate in programma.

Le classifiche della regata

Negli juniores la vittoria è andata al padrone di casa Gabriele Venturino, tesserato al Varazze Club Nautico ma in regata con la squadra dell’Ilva che, dopo un decimo posto nella prima prova, si è riscattato con due prime posizioni. Al secondo posto Edoardo Guidi del CV La Spezia e a chiudere il podio un altro “local”, Daniele Delfino del Varazze Club Nautico.

Nei cadetti, al termine della prima e unica prova disputata, ha vinto Alessio Cindolo dello Yacht Club Italiano, seguito dal compagno di squadra Giovanni “Nanni” Tripodo, mentre sul gradino più basso del podio è salito Francesco Castelli, della Lega Navale Italiana Milano.

CLASSIFICHE COMPLETE JUNIORES

CLASSIFICHE COMPLETE CADETTI

Argomenti:

Potrebbe interessarti anche

Vela

Che bravi gli azzurrini della vela ad Auckland

  • Foto
  • 22 dicembre 2016

Conclusi in Nuova Zelanda i Mondiali Giovanili di vela Under 19, con tre medaglie conquistate dall’Italia e soprattutto con la fantastica vittoria del Nations Trophy ottenuta dalla Squadra Azzurra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione