Millevele e Salone di nuovo insieme: 200 regatanti tra cui Bucci e Toti all’edizione 2017

Le condizioni meteo della Millevele 2017 non dovrebbero essere particolarmente impegnative con un vento medio leggero da Scirocco

23 Settembre 2017 | di Gregorio Ferrari
Edoardo Rixi a bordo, con Marco Bucci e Giovanni Toti
Edoardo Rixi a bordo, con Marco Bucci e Giovanni Toti

Al via questa mattina la Millevele 2017, regata storica di Genova organizzata dallo Yacht Club Italiano, giunta in questa edizione a quota 200 iscritti, tra cui il sindaco di Genova Marco Bucci che, a bordo del suo Dufour 44, Momo, avrà in equipaggio anche il governatore ligure Giovanni Toti e l’assessore regionale allo sviluppo economico Edoardo Rixi.

Le condizioni meteo non dovrebbero essere particolarmente impegnative con un vento medio leggero da Scirocco. Il percorso sarà disposto in modo tale da far navigare i concorrenti di fronte al Lido di Albaro, con una vista suggestiva sul campo di regata anche da terra, in particolare da Corso Italia. La conclusione, meteo permettendo, è prevista per il primo pomeriggio e all’arrivo scopriremo chi sarà il vincitore del Trofeo Millevele.

Marco Bucci alla Millevele 2017 con Rixi e Toti

Questa mattina, al momento di levare gli ormeggi, Marco Bucci è apparso molto determinato e professionale. Indubbiamente cercherà di dare il meglio, nonostante in equipaggio ci siano anche neofiti delle regate come il governatore Toti. In mare i regatanti avranno a che fare con consumati navigatori e avversari agguerritissimi come Indomabile Pensiero, il GS 65 Maxi One dello Yacht Club Italiano. A bordo dell’imbarcazione, che vanta nella crew Ilaria Paternoster e Bianca Caruso, medaglia di bronzo 470 all’ultimo mondiale in Giappone, anche il presidente del Yci, Nicolò Reggio.

La flotta, come ogni anno, sarà molto eterogenea e vedrà imbarcazioni di tutti i tipi, dai J70 ai Maxi. Lo “scettro” di ammiraglia al momento spetta al Wally Kauris II che misura 24 metri. Al termine della regata gli equipaggi saranno ospiti sulle banchine dello Yacht Club Italiano appositamente allestite per l’inedita formula del “crew-party”: spaghetti e focaccia, per commentare l’esito dell’evento e per incontrare gli sponsor in attesa della premiazione prevista domani alle 16 al Salone Nautico di Genova presso il Teatro del Mare.

Gli sponsor della regata sono Ass. Generali, Iren, Madi Ventura e Slam, parte integrante della Millevele 2017. Con il loro sostegno hanno reso possibile la manifestazione e le novità introdotte quest’anno.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione