Nave portacontainer in balia del vento abbatte una gru del porto di Anversa

Per il troppo vento la nave messicana della compagnia Apl ha perso il controllo, schiantandosi contro una gru in banchina, che poi è collassata. Fortunatamente non ci sono stati feriti

12 Dicembre 2019 | di Giuseppe Orrù

Attimi di terrore nel pomeriggio di lunedì 9 dicembre all’Antwerp Gateway Terminal, nel porto di Anversa, in Belgio. La portacontainer Mexico City, della compagnia APL, mentre era in manovra nel porto belga, a causa del troppo vento, ha perso il controllo, ha iniziato a scarrocciare e ha travolto con la sua sovrastruttura una gru ship to shore, che è collassata sulla banchina. Fortunatamente l’area interessata dal crollo era sgombra e non si registrano feriti.

Il braccio della gru è caduto in mare, sfiorando la portacontainer che, nel frattempo, era riuscita a guadagnare qualche metro in più di distanza dal molo, prima di essere assistita dai rimorchiatori che l’hanno accompagnata in una zona più sicura. La struttura portante della gru, invece, è precipitata a terra in pochissimo tempo. La scena è stata ripresa da un marittimo che si trovava su un’altra nave ormeggiata al porto di Anversa e che, durante l’incidente, ha rischiato di rimanere “schiacciata” tra la “Mexico City” e la banchina.

La Apl Mexico City è una portacontainer lunga 328 metri, salpata dal porto di Amburgo. Al momento dell’incidente era in fase di accosto al molo di Anversa. Intorno alle 14 la collisione tra la sovrastruttura della nave e il braccio della gru. Il terminal è rimasto chiuso fino alle 22 per i controlli del caso.

 

Video: Youtube / Cukieforevah

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione