Passerella pedonale di Portofino: ecco i nuovi orari di accesso al pubblico

Nonostante non si siano mai fermati neppure durante le feste, i lavori per la ricostruzione della strada provinciale 227 da oggi riprendono a pieno regime. L’accesso alla passerella, quindi, non sarà più possibile 24 ore su 24

7 gennaio 2019 | di Giuseppe Orrù
I lavori di ricostruzione della strada provinciale 227
I lavori di ricostruzione della strada provinciale 227

Nuovi orari di apertura per la passerella pedonale della Cervara, a Portofino. Da lunedì 7 gennaio è entrata in vigore la nuova ordinanza che regolamenta gli accessi alla passerella che collega Santa Margherita Ligure al borgo marinaro più famoso del mondo.

Le festività natalizie, infatti, sono ormai concluse e, nonostante i lavori per la ricostruzione della strada provinciale 227 non si siano mai fermati, dal 7 gennaio il cantiere ha ripreso a lavorare a pieno regime. Per motivi di sicurezza, quindi, il camminamento non sarà più aperto 24 ore su 24 ma l’accesso al pubblico verrà regolamentato con orari e giorni di apertura prestabiliti.

L’ordinanza consentirà di utilizzare il camminamento soltanto con il cantiere chiuso. Quindi durante tutto il fine settimana e nei giorni feriali dalle 12,15 alle 13,15 e dalle 17,15 fino alle 8 del giorno successivo, salvo particolari necessità dettate dal programma dei lavori.

Per consentire la regolare prosecuzione dei lavori nella massima sicurezza, permettendo la riapertura della strada provinciale 227 il prima possibile, l’accesso alla passerella sarà pertanto consentito solo durante le fasce orarie di chiusura del cantiere, quindi nella pausa pranzo e dopo l’orario di lavoro da lunedì a venerdì e 24 ore su 24 nelle giornate di sabato e domenica, in modo da assecondare anche le esigenze di turisti e visitatori.

“Il servizio dei battelli, del bus navetta e della passerella -ha sottolineato il sindaco di Portofino Matteo Viacavaha garantito grande affluenza di turisti e visitatori durante il periodo natalizio, complice anche il bel tempo. Per l’amministrazione-ha ricordato il primo cittadino- l’attività commerciale e turistica del borgo, in vista soprattutto della prossima stagione, è ovviamente di fondamentale importanza. Saremo pronti e operativi con la nostra strada provinciale 227 per Pasqua, speriamo anche prima”.

Nel 2019 la Pasqua sarà il 21 aprile. Il sindaco Viacava conferma così quanto già annunciato dal presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, a proposito della riapertura della provinciale, garantita entro il ponte del 25 aprile.

Intanto i cantieri di ricostruzione della strada provinciale per Portofino non si sono mai fermati, neppure sotto le feste di Natale. L’opera di riassesto e di rimessa in opera della sede della carreggiata non ha visto un solo momento di pausa.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione