Recuperata la barca a vela che si era incagliata a Caprera. Le immagini del difficile intervento

Con un’operazione complicata è stata recuperata la barca a vela francese che nei giorni scorsi si era incagliata a Cala Coticcio, a Caprera, nell’Arcipelago di La Maddalena

20 Ottobre 2020 | di Giuseppe Orrù

E’ stata recuperata, con un’operazione complicata e difficile, la barca a vela francese che nei giorni scorsi si era incagliata a Cala Coticcio, a Caprera, uno dei punti più suggestivi dell’Arcipelago di La Maddalena, in Sardegna.

L’imbarcazione, 12 metri, era partita da Tolone e aveva trascorso la notte in rada, proprio davanti a Cala Coticcio, con a bordo cinque persone, tutte di nazionalità francese, che, dopo il naufragio, sono state tratte in salvo dalla Guardia Costiera.

Per recuperarle è stato necessario l’utilizzo del Dag, una piattaforma galleggiante che è stata filata fino al luogo dell’incidente, irraggiungibile con le motovedette, a causa dei bassi fondali. Tutto l’equipaggio è comunque in buone condizioni di salute.

L’imbarcazione è stata recuperata da una ditta specializzata in recuperi e salvataggi di La Maddalena e ora si trova in cantiere, dove potrà essere riparata. Sia dopo l’incaglio, sia durante il recupero, non si sono verificati sversamenti in mare.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione