Ultimo weekend per la passerella pedonale di Portofino. Da lunedì arriva l’asfalto

Sabato 2 marzo verrà aperta la passerella pedonale a tutti e senza fasce orarie, così come avviene la domenica. Anche il servizio bus di Atp sarà attivo tutto il giorno sia sabato sia domenica

28 Febbraio 2019 | di Giuseppe Orrù
La nuova strada per Portofino
La nuova strada per Portofino

Sabato 2 marzo i lavori di ricostruzione della strada provinciale 227 che collega Santa Margherita Ligure a Portofino saranno interrotti. Ciò consentirà l’apertura della passerella pedonale a tutti e senza fasce orarie, così come avviene la domenica. Anche il servizio bus di Atp sarà attivo tutto il giorno sia sabato sia domenica.

La passerella pedonale, che è una passerella provvisoria in acciaio, potrà essere percorsa per l’ultima volta proprio in questo fine settimana. Infatti lunedì 4 marzo sarà smantellata. Il motivo? Al suo posto arriverà una striscia di asfalto che è già in fase avanzata di realizzazione e che consentirà, oltre al passaggio pedonale, anche quello dei mezzi di soccorso.

Pochi giorni fa è avvenuto il transito delle prime vetture sulla strada sterrata. Al posto della passerella, quindi, la ditta incaricata dalla Città Metropolitana di ricostruire la parte di 227 crollata opererà lato monte. “Verrà messo un tappeto d’asfalto sulla sede, oggi sterrata, della carreggiata -ha spiegato il consigliere della Città Metropolitana di Genova, Franco Senarega in modo tale che il collegamento non venga mai interrotto e si possa raggiungere Portofino a piedi nonostante i lavori per la rimozione della passerella“.

Grande soddisfazione per i due sindaci di Portofino e Santa Margherita Ligure, Matteo Viacava e Paolo Donadoni. “Rivedere un collegamento viario a distanza di soli 4 mesi da quella terribile notte della mareggiata -hanno dichiarato i due primi cittadini- è davvero qualcosa di emozionante e che allo stesso tempo ci riempie di orgoglio. Siamo sempre più vicini al raggiungimento dell’obiettivo. In tempi più brevi del previsto, si sta chiudendo questo lavoro.

Santa Margherita Ligure e Portofino -hanno assicurato Viacava e Donadoni- saranno presto ricollegati. La stagione è alle porte e noi saremo pronti ad accogliere turisti e visitatori proprio come promesso a cittadini e commercianti. Il tutto -hanno concluso i due sindaci- grazie ad un grande lavoro di squadra“.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione