Il Principe Alberto di Monaco in visita al porto turistico Cala del Forte di Ventimiglia

Durante la visita al cantiere il Principe ha avuto modo di constatare l'avanzamento dei lavori e di ringraziare le istituzioni, le autorità e tutti coloro che hanno contribuito al progetto

4 settembre 2019 | di Manuela Sciandra
Cala del Forte, Ventimiglia - visita Principe Alberto di Monaco
Il Principe Alberto di Monaco con il direttore di Cala del Forte Marco Cornacchia e gli ormeggiatori assunti

Martedì 3 settembre S.A.S. il Principe Alberto II di Monaco ha visitato a Ventimiglia, in forma privata, Cala del Forte, il nuovo porto turistico in costruzione di proprietà di Monaco Ports. Ad accoglierlo Aleco Keusseoglou, presidente esecutivo dei Porti di Monaco e di Cala del Forte, il management e i responsabili tecnici e finanziari di Cala del Forte, il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino e il suo predecessore Enrico Ioculano.

Durante la visita al cantiere, il Principe, accompagnato dal suo aiutante di campo e dal suo governo, ha avuto modo di constatare l’avanzamento dei lavori e, sebbene non abbia rilasciato dichiarazioni ufficiali, di ringraziare le istituzioni, le autorità e tutti coloro che hanno contribuito al progetto e al suo successo. Inoltre, Alberto II ha incontrato gli ormeggiatori e le ormeggiatrici che, avendo superato il corso di formazione intensivo organizzato dalla direzione del porto lo scorso inverno, sono stati selezionati per la prossima assunzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione