Volvo Ocean Race: testa a testa fino all’arrivo tra TTOP e Scallywag. Azkonobel è 5°

Nella seconda tappa della Volvo Ocean Race duello all'ultimo secondo per...l'ultimo posto!

27 novembre 2017 | di Gregorio Ferrari
Scallywag in navigazione verso Città del Capo durante la seconda tappa della Volvo Ocean Race
Scallywag in navigazione verso Città del Capo durante la seconda tappa della Volvo Ocean Race

Con l’arrivo delle ultime barche a Città del Capo, si è conclusa la seconda tappa della Volvo Ocean Race, che ha visto imporsi gli spagnoli di team Mapfrè, seguiti da Dongfeng e Vestas. Ma il finale più emozionante è stato quello per l’ultimo posto, con un testa a testa al photo finish tra TTOP e Scallywag, che ha visto prevalere il secondo.

Volvo Ocean Race: Azkonobel primo degli ultimi, dietro finale al photo finish

Alla fine della seconda tappa nel terzetto di coda l’ha spuntata team Azkonobel, che ha conquistato con molta fatica il 5° posto, riuscendo nel finale a staccare di quasi mezz’ora i rivali, Scallywag e TTOP . Queste due barche si sono rese protagoniste di un duello particolarmente emozionante, nonostante la posta in palio fosse il penultimo posto. I due team si sono dati battaglia fino alla linea del traguardo, arrivando ad appena un minuto di distanza, dopo un tentativo di rimonta estremo di TTOP.

Infatti, durante l’avvicinamento a terra, l’equipaggio Scallywag e lo skipper David Witt avevano staccato la barca timonata da Dee Caffari di oltre due miglia. Una volta giunti a ridosso delle Table Mountain di Città del Capo i salti di vento hanno poi permesso di ricucire il distacco. La distanza finale all’arrivo tra le due barche era di neanche 200 metri, briciole su un percorso di 7000 miglia.

“Abbiamo avuto Scallywag nel mirino -ha raccontato Dee Caffari a fine regata- dopo l’attraversamento dell’equatore e avremmo meritato di più dell’ultimo posto. Abbiamo perso due miglia e le abbiamo recuperate, finendo poche lunghezze dietro. E’ merito di tutti quanti ed è per questo -ha concluso- che avrei voluto un altro finale”.

Volvo Ocean Race: la classifica dopo la seconda tappa

La partenza della terza tappa è tra 13 giorni: ecco la classifica aggiornata della Volvo dopo la seconda tappa

  1. MAPFRE — 14 punti
  2. Vestas 11th Hour Racing  — 13 punti
  3. Dongfeng Race Team  — 11 punti
  4. Team AkzoNobel — 7 punti
  5. Team Brunel  — 6punti
  6. Sun Hung Kai/Scallywag — 5 punti
  7. Turn the Tide on Plastic  — 2 punti

 

Argomenti:

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione