Alla scoperta della Grecia arcaica con “Le navi achee nel mare di Omero”

Giulio Mazzolini, confrontando fonti archeologiche, iconografiche e testuali, descrive le grandi e veloci navi achee dell’Età del Bronzo e dell’Età Oscura in un volume edito da Il Frangente

18 Febbraio 2020 | di Giuseppe Orrù
La copertina del libro
La copertina del libro

E’ un viaggio tra le navi della Grecia arcaica quello in cui ci accompagna Giulio Mazzolini, nel suo ultimo libro dal titolo “Le navi achee nel mare di Omero” (176 pagine, 19 euro), pubblicato da Il Frangente Edizioni.

Attorno al 1200 a.C., decine di città del Mediterraneo orientale vengono distrutte da guerre, incendi e saccheggi, tra queste la mitica Troia. Cade l’Impero ittita, si estinguono i regni micenei e anche l’Impero egizio si indebolisce. La Grecia si ritrova semidistrutta, la scarsa popolazione si raccoglie in piccoli villaggi, ma l’abilità nel costruire e nel condurre le navi consente agli Achei di risollevarsi.

L’autore, confrontando fonti archeologiche, iconografiche e testuali, descrive le grandi e veloci navi achee dell’Età del Bronzo e dell’Età Oscura, che solcano il Mediterraneo forgiando la storia delle sue popolazioni in un avvicendarsi di scontri e scambi commerciali.

La storia degli Achei si intreccia e si confonde con i versi immortali dei poemi omerici, che guidano il lettore alla sco­perta di un’epoca sospesa tra mito e realtà. Ad accompagnare le tante nozioni ci sono anche immagini in bianco e nero, disegni e simboli legati alla cultura greca.

L’AUTORE

La copertina del libro

La copertina del libro

Giulio Mazzolini, ingegnere, vive e lavora tra Milano e Trieste. Per 10 anni è stato presidente dell’Accademia Adriatica Internazionale della Vela di Trieste, specializzata nei temi della sicurezza e della prevenzione degli infortuni in mare. È autore dei titoli “Veleggio!” e “Prevenire le emergenze in mare”, entrambi pubblicati da Magenes, e di “Corrosione dei metalli nella barca”, “Cime a bordo” e “I nodi in barca”, editi da Il Frangente. Scrive regolarmente su “Bolina” articoli tecnici di nautica e tiene conferenze su corrosione e sicurezza in mare. Naviga su Imagine, una DIX 38’ in alluminio disegnata da Dudley Dix.

 

Le navi achee nel mare di Omero

di Giulio Mazzolini

Edizioni Il Frangente, Verona, 2019

176 pagine (illustrate in b/n)

19,00 euro

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione