Benessere, salute e bellezza: nel libro di Deborah Cracknell tutto “Il magico potere del mare”

Che il mare avesse effetti benefici per la salute e la psiche dell’uomo è risaputo. La biologa britannica Cracknell ci spiega perché, in un libro pubblicato da Rizzoli

22 Luglio 2020 | di Giuseppe Orrù
Stare al mare, o anche soltanto semplicemente guardarlo, ha effetti benefici sull'uomo

Che stare vicino al mare, o meglio ancora dentro, ci faccia bene, è risaputo. Se siete dei lettori di queste pagine, probabilmente il mare occupa ogni vostro pensiero libero ed è l’ambizione di ogni momento di relax.

Ma da cosa nasce questo benessere fisico e psichico? Perché osservare il mare, sentire il suono delle onde, o anche semplicemente mettere una foto come sfondo del nostro computer in cui ci sia dell’acqua ci fa stare meglio? A cercare di dare delle risposte a queste domane, confortate da numeri e statistiche, è la biologa britannica Deborah Cracknell, nel suo libro “Il magico potere del mare. Fra le onde per ritrovare benessere, salute e bellezza” (192 pagine, 16,90 euro), pubblicato in Italia da Rizzoli.

In questo volume pregiato, dalla copertina rigida e dalle pagine completamente illustrate a colori, la natura incontra la scienza, in un tributo alle benefiche virtù del mare e delle sue acque.

La scienza e la psicologia ambientale finalmente offrono un’evidenza scientifica del fatto che ripetuti soggiorni al mare siano un toccasana duraturo per il corpo e lo spirito.  La chiamano “salute blu”, la formula è semplice: frequentiamo il più possibile il mare e soprattutto prendiamocene cura, il mare continuerà a prendersi cura di noi e delle nostre vite.

La vastità delle distese oceaniche, che supera la globalità delle terre emerse, è una fonte inesauribile di suggestione e di vita. L’esistenza della specie umana e degli altri esseri viventi del pianeta dipende dalla capacità degli oceani di immagazzinare anidride carbonica e restituire ossigeno grazie alla vegetazione sommersa. E il nostro compito, quindi, è prenderci cura della salute del mare, l’ecosistema più grande e più fondamentale della Terra.

Deborah Cracknell aiuta il lettore a prendere coscienza del concetto di “salute blu”, dimostrando che “andare al mare” non è bello soltanto perché ci ricorda le vacanze, ma ha degli effetti benefici su tutti gli uomini, dimostrati scientificamente.

Il libro riporta i risultati di numerosi esperimenti scientifici, che confrontano le impressioni di chi può godere della vista di una distesa d’acqua e chi no. Inoltre offre molti spunti per trascorre ancora meglio il proprio tempo in spiaggia o in mare, dedicandosi alla meditazione, all’attività sportiva, alla respirazione controllata, fino alle attività da fare con i bambini, in famiglia. Tanti consigli, dati con la formula “passo passo”, per stare ancora meglio davanti ad una distesa blu.

Troviamo inoltre le “ricette di bellezza”, per prendersi cura della propria pelle e del sistema respiratorio, grazie ai principi contenuti nel mare, dal sale alle alghe, oltre ai consigli per una dieta salutare a base dei prodotti che il mare regala all’uomo, con alcuni paragrafi dedicati all’importanza del mare nell’alimentazione.

Ma per tutelare questa enorme fonte di bellezza e benessere, l’uomo deve fare la sua parte. L’autrice spiega così alcune “buone pratiche” da attuare nella vita di tutti i giorni, anche lontano dal mare, per prendersi cura degli oceani, presenta diversi importanti progetti ecologici e offre agli adulti lo spunto per parlare di coscienza ecologica e tutela dell’ambiente marino anche ai più piccoli.

La copertina del libro

Tantissime le foto e i disegni che accompagnano il testo e che, già durante la lettura, ricordano incessantemente l’assioma di partenza: guardare il mare, anche solo in fotografia, ci fa stare bene.

L’AUTRICE – DEBORAH CRACKNELL

La britannica Deborah Cracknell è Honorary Research Fellow della Medical School, dove studia la relazione tra l’uomo e l’ambiente marino. Ricercatrice interdisciplinare, Cracknell è interessata in modo particolare ai modi in cui la biodiversità marina influenza la salute umana.

 

Il magico potere del mare

Fra le onde per ritrovare benessere, salute e bellezza

di Deborah Cracknell

Rizzoli, Milano, 2020

Pagine: 192, illustrate a colori

16,90 euro.

 

Giuseppe Orrù

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione