Sbarca a La Spezia la mostra sui Cantieri Baglietto

Dopo Genova, la mostra “Baglietto, un sogno sul mare” approda nella città natale del cantiere in occasione della 93a edizione del Palio

11 Luglio 2018 | di Marcella Ottolenghi

Dopo la prima tappa a Genova a Palazzo San Giorgio, la mostra “Baglietto, un sogno sul mare” sbarca a La Spezia, città d’origine dello storico cantiere, in occasione della 93a edizione del Palio del Golfo. Dal 12 luglio al 5 agosto nei locali dell’ex Dogana dell’Autorità Portuale si ripropone il medesimo concept espositivo, con fotografie, modelli e disegni che raccontano la storia imprenditoriale di Baglietto, ma con l’emozione del luogo da cui tutto è partito.

Ideata e curata da Emanuela Baglietto, discendente del fondatore dell’azienda e architetto partner di Renzo Piano Building Workshop, con la direzione artistica di Matteo Orlandi, la mostra si snoda per aree tematiche secondo un percorso segnato da una struttura leggera di legno lamellare. Un allestimento leggero e modulare che sostiene i materiali iconografici facendoli quasi galleggiare nell’aria, ripercorrendo tutta la storia dei Cantieri Baglietto dal 1854 all’affermazione come eccellenza italiana nel design e nella nautica.

I 130 anni di attività familiare sono così raccontati a partire dai piccoli gozzi costruiti sulla spiaggia di Varazze fino ai primi motoscafi di inizio Novecento, passando per i MAS (Motoscafi Armati Siluranti), le barche a vela vincenti, gli scafi in compensato marino degli anni Sessanta e gli yacht di alluminio più recenti, ambiti da committenti famosi. Una sezione della mostra è poi dedicata alla Baglietto di oggi, dal 2012 parte del Gruppo Gavio che ne ha acquisito anche l’attenzione all’innovazione e il desiderio di costante sviluppo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione