ll Muse Design Award 2020 alla maniglia di sicurezza OSSH della F.lli Razeto & Casareto

Ancora un premio internazionale alla maniglia di sicurezza OSSH di F.lli Razeto & Casareto, azienda ligure che festeggia i suoi primi 100 anni di attività

6 Maggio 2020 | di Marcella Ottolenghi

Nell’anno del centenario dalla fondazione, proprio al termine del lockdown dovuto alla emergenza Coronavirus, l’azienda F.lli Razeto & Casareto ha ricevuto il Muse Design Award 2020 per la maniglia luminosa di sicurezza OSSH. Una sorta di beneaugurante “luce in fondo al tunnel”, che premia la ricerca e la qualità della produzione dell’azienda di Sori, capace di spaziare dalla produzione tecnica più sofisticata all’alto artigianato full custom.

È stato un momento difficile, buio – sottolinea Andrea Razeto, amministratore delegato di F.lli Razeto & Casareto – durante il quale, anche per la nostra azienda, ogni attività è stata interrotta. Ma soprattutto le cui ripercussioni non sono ancora ben chiare: siamo tutti preoccupati per la società, per il mondo”.

“Tuttavia – spiega Razeto –proprio la tempestività con la quale è arrivata la notizia della scelta della giuria, nel momento in cui siamo tornati al lavoro, la cogliamo come un buon auspicio per il futuro, il primo segnale di quel ritorno alla normalità, a quella ripresa sociale ed economica, che auspichiamo per tutti”.

Il prestigioso riconoscimento internazionale, assegnato annualmente ai migliori prodotti di design da una giuria di professionisti e di specialisti, ha individuato l’originalità e il valore di OSSH: una maniglia luminosa facilmente individuabile in situazioni critiche o di pericolo. A seconda infatti della luce emessa – rossa per interdire l’accesso, verde per la via di fuga – le persone a bordo di navi e yacht possono essere messe in sicurezza in modo semplice e intuitivo.

Una maniglia pluripremiata che avrà degli sviluppi importanti. Giangi Razeto, responsabile sviluppo e ricerca dei nuovi prodotti dell’azienda, è infatti recentemente intervenuto al forum online Covid Maritime (organizzato dall’omonima piattaforma per indagare l’impatto del virus nel settore navale e proporre nuove soluzioni) per presentare una nuova serie, a cui sta lavorando. Si tratta dell’evoluzione di OSSH, con capacità auto-sterilizzanti: la luce emessa, già battericida, è infatti attualmente sottoposta a test affinché possa assicurare anche una azione virucida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione