Murate abbattibili per l’ultima versione del Sacs Rebel 55 disegnato da Christian Grande

Il designer parmense ha ultimato una nuova declinazione del maxi-rib, votato alla convivialità oltre che alla sportività

10 Dicembre 2021 | di Marcella Ottolenghi

Il maxi-rib Sacs Rebel 55 di 17 metri disegnato da Christian Grande, dopo la presentazione all’ultimo Cannes Yachting Festival, è pronto per l’anteprima del Boot di Düsseldorf a gennaio in una nuova versione con murate abbattibili. Nato per coniugare un animo sportivo e dinamico con il desiderio di convivialità e di comfort, l’ultimo modello del designer parmense per il marchio lombardo conferma le linee decise e aggressive del suo predecessore, celando però interni accoglienti e funzionali.

Sacs Rebel 55, maxi-rib sportivamente ribelle

“Il carattere sportivo dell’imbarcazione – spiega lo stesso Christian Grande si esprime nettamente, nonostante i volumi generosi, grazie a dettagli come le prese d’aria a snorkel, l’hard top sospeso come una grande ala sul pozzetto e i poderosi profili ‘t-foam’, che suddividono con equilibrio la massa del Rebel 55″.

“Il profilo della tuga – sottolinea il designer – prende slancio immergendosi dietro le linee delle falchette, che a centro barca risalgono verso prua proteggendo i passavanti. Qui ampie sagome vetrate offrono l’emozione di godere della vista della superficie dell’acqua senza nulla togliere alla sicurezza, una sensazione che certamente anche le famiglie apprezzeranno”.

Comfort dall’animo conviviale

Il carattere conviviale è invece introdotto in coperta, al centro del pozzetto, dove il layout distributivo prevede una cucina di ampie dimensioni, tali da poter essere considerate uniche per questa tipologia di imbarcazione. Lo spazio prosegue verso poppa lasciando posto a una zona per il relax con due divani contrapposti, che può trasformarsi in zona pranzo a servizio della cucina stessa  e che le murate abbattibili ampliano ulteriormente verso l’acqua, e a un prendisole. Il gemello a prua di quest’ultimo, con ulteriore seduta imbottita rivolta fronte mare, si raggiunge con i walkaround.

Interni generosi ed eleganti

“La larghezza del Sacs Rebel 55 – racconta ancora Christian Grande – ha permesso di ricavare in consolle una postazione di guida più tre di co-pilotaggio. Medesima dimensione che, sottocoperta, lascia spazio a due cabine con bagno e doccia separata, oltre ad una confortevole e moderna zona giorno”.

Lo stile degli interni rispecchia il carattere dello scafo esterno, giocando però anche per contrappunti stilistico-materici: il gusto assolutamente contemporaneo è infatti punteggiato da rimandi classici, così come da riferimenti a finiture tipiche della tradizione navale più elegante. Il tutto declinato in tre possibili opzioni estetiche: la delicata versione Daiquiri Touch, la più dinamica Spicy Honey e quella notturna Velvet Mist.

Possibilità di scelta per l’armatore anche per quanto riguarda l’equipaggiamento tecnico. Alla dotazione entrobordo di due motori Volvo Penta IPS 950 da 725 cavalli è infatti possibile sostituirne una fuoribordo, con quattro motori Mercury da 600 cavalli, ancora più veloce e versatile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione