Please, touch me! Le maniglie di F.lli Razeto & Casareto, belle e sicure da impugnare

Innovazione e tradizione si mescolano nelle novità dell’azienda di Sori, alla costante ricerca di funzionalità ed etetica

23 Settembre 2021 | di Marcella Ottolenghi

F.lli Razeto & Casareto, l’azienda di complementi e accessori per le costruzioni navali di Sori che può vantare cento anni di storia, non si è fatta intimorire dalla complessità del periodo storico e ha proseguito nel suo percorso di ricerca e di continua innovazione, sfruttando a suo favore proprio i vincoli dati dalla pandemia anche al settore della nautica.

Oltre al lungo elenco di premi, “la nostra hall of fame”, come Giangiacomo Casareto, anima creativa dell’azienda, definisce il pannello che faceva da sfondo allo stand di quest’anno al Salone di Genova con tutti i riconoscimenti ottenuti, ne sono dimostrazione i risultati concreti portati proprio a Genova.

Il primo è la serie di maniglie CENTesiMO, nata per celebrare l’anniversario dalla fondazione oltre che la storia progettuale delle maniglie F.lli Razeto & Casareto destinate ai più famosi transatlantici italiani (in tal caso il Cristoforo Colombo), che alla tradizione formale abbina l’innovazione.

“Ciò che contraddistingue la superficie di contatto di ogni maniglia – spiega sempre Giangiacomo Casareto – è infatti lo speciale ESI Antimicrobial System, complesso materico capace di emettere ioni sia d’argento sia di altri metalli, producendo una continua azione antimicrobica”. Un’efficacia testata e certificata anche dal laboratorio di virologia dell’Università di Modena e Reggio Emilia contro diversi Coronavirus, oltre che contro batteri e funghi.

Le capacità auto-sterilizzanti sono state applicate anche alla pluripremiata maniglia luminosa OSSH, implementata con un sistema intelligente di gestione domotica della sicurezza e della funzionalità delle imbarcazioni. Andata via via sofisticandosi nel tempo, OSSH nella nuova declinazione Quadraled è stata recentemente proposta in una versione customizzata per l’Amer 120 di Permare, che accosta il calore del legno ai led luminosi.

Questi ultimi sono nascosti alla vista, nel corpo della maniglia stessa, e creano un alone di luce colorata sofisticatamente soft, ma altrettanto efficace dal punto di vista comunicativo. Un display touch-screen permette di selezionare scenari luminosi ad hoc, quando non è attivo il sistema di emergenza: in tal caso è il Fire Detection System ad entrare in azione, illuminando di rosso o di verde tutte le maniglie a bordo, per segnalare i percorsi sicuri o meno.

“Parallelamente alla ricerca nel campo dell’innovazione tecnologica – conclude Giangiacomo Casareto – abbiamo voluto dedicare un tributo alla tradizione che vede ogni marinaio toccare legno. Una nuova maniglia con pomolo cubico d’ottone e leva di legno pregiato inaugura così l’ironica collezione Supersticious Sailors“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione