Restyling da “Bad Boys” per il 26esimo Otam 58 Gts

Carattere sportivamente aggressivo e alte prestazioni per l’ultima versione dell’iconico modello del cantiere ligure

14 Dicembre 2021 | di Marcella Ottolenghi

Giuseppe Bagnardi, designer nautico fondatore di BG Design Firm, con una lunga esperienza nel campo dell’automotive (con Bertone, Lamborghini, Volkswagen), è la firma del restyling dell’ultima versione dell’ormai iconico Otam 58 Gts, attualmente in realizzazione presso il cantiere ligure e di cui vi presentiamo i primi rendering.

OTAM 58 GTS in versione “Bad Boys”

Il nome scelto, “Bad Boys”, sottolinea il carattere sportivamente aggressivo della nuova imbarcazione, che mantiene il suo dna stilistico pur con le variazioni del caso: tuga semi-open con parabrezza e finestratura avvolgenti, per proteggere da sole e vento senza perdere la sensazione en plein air, profilo aerodinamico a diminuire le turbolenze e aumentare il comfort a bordo.

La carena particolarmente performante, progettata da Tagliavini Marine Design e realizzata con un mix tecnico di Aramat e di resina vinilestere, è invece quella che caratterizzava già l’Otam 58 Gts, capace di garantire sicurezza e piacere di navigazione anche ad alta velocità in ogni condizione di mare.

Ridisegnate invece la piattaforma bagno e le griglie di scarico nello specchio di poppa, integrate e celate dal nome della barca stessa. Il restyling, basato anche sulle richieste della committenza e semplificato dall’elevato grado di personalizzazione che il cantiere ha sempre conferito a tale modello, si è poi focalizzato sulla plancia di pilotaggio (in tal caso Böning), sul layout del pozzetto con mobile bar, divano angolare, zona pranzo, e su alcuni aspetti tecnici.

Tra questi ultimi la ventilazione della sala macchine (accessibile da portellone idraulico), attuata mediante due nuove prese d’aria integrate nell’hard-top e altrettante sul ponte di prua, elementi distintivi delle imbarcazioni del cantiere.

Performance e customizzazione

“Specializzazione, ricerca, flessibilità, design iconico, prestazioni fuori dal comune ed eccezionale efficienza – spiega Matteo Belardinelli, sales & communication director del marchio – sono i valori e le caratteristiche che distinguono Otam dopo 67 anni di storia e il 58 Gts non fa eccezione. Questo è un progetto perfetto per il nostro cantiere, ideale per un cliente che desideri la totale libertà di espressione unitamente a prestazioni senza precedenti”.

Sottocoperta trovano spazio due cabine doppie, ciascuna con bagno privato, cucina open space e una ulteriore cabina singola, pensata per un ospite aggiunto o per un eventuale membro dell’equipaggio.

Il nuovo Otam 58 Gts è dotato di due motori MTU 1825cv accoppiati a eliche di superficie ASD14 Arneson che gli consentono di superare i 55 nodi di velocità massima e navigare a 48 nodi in modalità crociera. Una scelta nel segno della categoria Gran Turismo Sport che contraddistingue questo scafo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione