A Vado Ligure al via nuovo corso di formazione per operatori portuali

APM Terminals ha garantito l'assunzione di almeno il 30% degli iscritti

1 luglio 2019 | di Manuela Sciandra

Tra pochi mesi a Vado Ligure, in provincia di Savona, inizierà il progetto “Welcome on board – Formarsi per competere“, che prevede la formazione gratuita di 20 operatori polivalenti di terminal portuale.

Organizzato dall’agenzia Is.For.Coop in collaborazione con APM Terminals e promosso dalla Regione Liguria, il corso è rivolto a disoccupati fino ai 29 anni di età (non ancora compiuti al momento dell’iscrizione), residenti in Liguria e in possesso almeno di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di una qualifica triennale.

Il programma avrà una durata di 240 ore, di cui 70 di stage in azienda. Al suo termine, APM Terminals ha garantito l’assunzione di almeno il 30% degli iscritti (6 su 20), che andranno a lavorare sugli straddle carriers (“gru a cavaliere”) del cantiere di Vado Ligure per la movimentazione dei contenitori, nel terminal attualmente in fase di completamento e la cui apertura è prevista per il 12 dicembre prossimo.

APM Terminals_corso operatori portuali (2)Le iscrizioni al bando rimarranno aperte fino alle ore 12 del 31 agosto (lo sportello Is.For.Coop sarà chiuso per ferie dal 12 al 23 agosto) e può candidarsi anche chi ha partecipato a precedenti selezioni.

I candidati verranno selezionati nella prima metà di settembre, mentre nella seconda metà dello stesso mese è previsto l’inizio effettivo del corso, che si concluderà a fine novembre, in tempo per l’avvio delle attività nel terminal.

La domanda di iscrizione può essere ritirata presso la sede di Is.for.coop di Savona (via F. Baracca 1R) o scaricata dai siti www.isforcoop.it e www.alfaliguria.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione