Al Salone Nautico il varo di “Mambo”, la prima barca al mondo stampata in 3D

Al 60° Salone Nautico di Genova è stata varata Mambo, la prima barca al mondo realizzata con la stampante 3D dalla start up italiana Moi Composites

6 Ottobre 2020 | di Giuseppe Orrù

Impossibile non notarlo al piano terra del padiglione Blu della Fiera del Mare di Genova. E’ Mambo, un trimarano da 6,50 metri dal colore verde smeraldo, la prima barca al mondo realizzata con la stampante in 3D.

All’insegna dell’innovazione e dell’audacia, il progetto “Mambo” della start up italiana MOI Composites è stato presentato nel corso della tavola rotonda “The art of making impossible vessels possible – Mambo project”. Mambo è un trimarano a motore lungo 6,50 metri realizzato con il processo della manifattura addittiva, la modalità di produzione che consente la realizzazione di parti componenti, semilavorati o prodotti finiti attraverso stampanti 3D.

La costruzione di Mambo non ha richiesto, contrariamente a quanto avviene di solito, la costruzione di un modello e quindi di uno stampo in cui laminare l’imbarcazione. Questo ha reso possibile la realizzazione di uno scafo che presenta forme concave e convesse che, nello stampaggio tradizionale, richiederebbero la realizzazione di stampi e relative sezioni di scafo da unire per ottenere il manufatto completo. Un problema superato dalla stampa 3D e dalla manifattura addittiva. A fare da madrina al varo è stata Carla Demaria, amministratore delegato de I Saloni Nautici.

Il varo – ha detto Demaria – è sempre un momento importante ed ho avuto la fortuna di fare da madrina a diverse imbarcazioni, ma questo è più speciale degli altri. Realizzare un’imbarcazione con stampa 3D sembrava impossibile, così impossibile che abbiamo deciso di crederci e abbiamo fatto bene. Oggi Mambo è stata ufficialmente varata al Salone di Genova e ci ricorda un importante insegnamento: dobbiamo ricordarci di ascoltare e imparare dai giovani“.

 

Video di Claudio Colombo

Giuseppe Orrù

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione