A Santa Margherita Ligure convegno di ASSONAT ed ACO sul nuovo Codice del Diporto Nautico

L'incontro, in programma il 6 luglio a Villa Durazzo, è organizzato per approfondire le tematiche di particolare interesse per i concessionari delle strutture nautiche liguri

2 luglio 2018 | di Manuela Sciandra
ASSONAT ACO convegno Nuovo Codice del Diporto Nautico - Il presidente di ACO Angelo Siclari e il Comandante Antonello Piras
Il presidente di ACO Angelo Siclari e il Comandante Antonello Piras

Il 6 luglio a Villa Durazzo a Santa Margherita Ligure si terrà il convegno “Il nuovo Codice del Diporto Nautico nella Portualità Turistica“, organizzato e promosso da ASSONAT (Associazione Nazionale Approdi e Porti Turistici) e ACO (Associazione Concessionari Ormeggi) per approfondire i temi di maggiore interesse per i concessionari delle strutture nautiche liguri.

Il nuovo Codice del Diporto Nautico è una riforma di grande importanza non solo per i diportisti ma per tutto il settore nautico perché introduce significative innovazioni e semplificazioni, tra le quali spicca il Registro telematico. Abolendo i registri cartacei delle Capitanerie di Porto, si semplificano e si velocizzano tutte le procedure burocratiche riguardanti le unità da diporto. Cambi di proprietà, di residenza, iscrizioni delle unità da diporto, rilascio della licenza di navigazione e molte altre incombenze potranno essere effettuate tramite gli Sportelli Telematici del diportista (Sted), collocati su tutto il territorio.

All’evento, che vedrà come moderatore Lorenzo Sorvino, ammistratore unico Soc. Progetto Santa Margherita Ligure, prenderanno parte il sindaco di Santa Margherita Ligure, Paolo Donadoni, l’ammiraglio ispettore delle Capitanerie di Porto e direttore marittimo della Liguria, Nicola Carlone, il consigliere regionale e presidente della 1^ commissione, Angelo Vaccarezza, il Capitano di Corvetta (CP) Sergio Mostacci, Capo Sezione Diporto Nautico della Capitaneria di Porto di Genova e il Tenente di Vascello (CP) Antonello Piras, Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Santa Margherita Ligure.

“Abbiamo organizzato questo evento -ha spiegato il presidente di ACO e consigliere nazionale di ASSONAT, Angelo Siclariin stretta collaborazione con la Guardia Costiera di Genova e Santa Margherita Ligure. Mi sia consentito un sincero ringraziamento al Com.te in 2^ della Capitaneria di Porto di Genova Capitano di Vascello (CP), Giuseppe Troina e al Comandante della Capitaneria di Porto di Santa Margherita Ligure Tenente di Vascello (CP), Antonello Piras, che hanno fornito la necessaria assistenza per realizzare un convegno su un tema così importante per gli operatori del settore in un ottica di sinergia tra associazioni ed istituzioni. Un grazie particolare -ha concluso Siclari- al dott. Lorenzo Sorvino, amministratore unico del Progetto Santa Margherita Ligure, che ha fornito la disponibilità logistica di una delle location più belle della Liguria come Villa Durazzo”.

Il convegno, aperto al pubblico, è rivolto soprattutto agli operatori nautici. Alla fine degli interventi si potranno rivolgere domande ai relatori sui temi trattati. Le conclusioni saranno curate dal presidente Assonat, Luciano Serra. Per ulteriori informazioni si può contattare il presidente ACO e consigliere ASSONAT, Angelo Siclari, al numero 3286998353.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Nuovo Codice della Nautica

Controlli di sicurezza in mare e Bollino Blu

Tra le tante novità apportate dal nuovo Codice della Nautica, una delle più attese ed apprezzate dall’utenza è quella relativa al Bollino Blu: ecco cosa prevede la norma

Nuovo Codice della Nautica

L’abilitazione alla navigazione delle unità da diporto

Esaminiamo la nuova disciplina in materia di abilitazione alla navigazione con particolare attenzione ai tipi di abilitazione per le diverse unità e ai documenti rilasciati all’atto dell’iscrizione presso lo STED

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione