Barche, convegni e sport: dal 28 aprile a Marina degli Aregai torna Oltremare Exposition

Appuntamento dal 28 al 30 aprile a Santo Stefano al Mare con esposizione di barche nuove e usate, conferenze sulla nautica, dimostrazioni sportive, intrattenimento e street food di qualità. Saranno presentati in anteprima italiana il Bavaria C45 Ambition e Dufour 360 Grand Large

18 aprile 2018 | di Giuseppe Orrù
Stand a Oltremare exposition
Stand a Oltremare exposition

L’esclusivo boat show della Riviera dei Fiori sta per tornare. Da sabato 28 a lunedì 30 aprile a Marina degli Aregai, il porto turistico del Gruppo Cozzi Parodi a Santo Stefano al Mare, si terrà infatti la seconda edizione di Oltremare Exposition.

Sarà un fine settimana lungo, con esposizioni di barche nuove e usate e un’area espositiva dedicata agli operatori nautici con attrezzature, accessori, servizi per la nautica, agenzie broker, velerie e tappezzerie nautiche, ship chandler, rivenditori di motori marini e abbigliamento tecnico e sportivo.

Le barche esposte

Protagoniste assolute le imbarcazioni in esposizione: saranno infatti presenti più di 60 barche sia a vela che a motore, nuove e usate, dei più famosi e prestigiosi cantieri presenti sul mercato. In particolare, saranno presentate in anteprima italiana, dopo il lancio ufficiale al Boot di Düsseldorf dello scorso gennaio, il Dufour 360 Grand Large e il Bavaria C45 Ambition, disegnato dallo yacht designer Maurizio Cossutti, ospite ad uno dei più attesi appuntamenti dell’area conferenze.

Nel molo dedicato all’esposizione delle barche saranno presenti imbarcazioni Azimut, Bali, Beneteau, Cranchi, Fairline, Fjord, Grand Soleil, Hanse, Jeanneau, Lagoon, Mangusta, Pardo Yacht, Sealine, Sessa e Tullio Abate.

Le conferenze

Durante Oltremare Exposition, all’interno dell’area conferenze, si svolgeranno inoltre una serie di incontri e convegni sulla nautica. Da segnalare soprattutto il seminario di apertura, che si terrà il 28 aprile alle 11, dal titolo “Il mercato italiano della nautica nel mondo: opportunità e prospettive”.

Tra i relatori interverranno alcune figure di spicco del mondo della nautica italiana come Fabio Planamente, (general manager del Cantiere del Pardo Spa e presidente del settore unità a vela di Ucina Confindustria Nautica), Barbara Amerio (owner del Gruppo Permare Amer Yacht e presidente del settore navi da diporto oltre i 24 metri di Ucina Confindustria Nautica), Andrea Razeto (amministratore dell’azienda sorese F.lli Razeto e Casareto e vice presidente del comparto accessori di Ucina Confindustria Nautica) e lo yachts designer di fama internazionale Maurizio Cossutti.

Un altro incontro sarà invece tutto dedicato alla presentazione del nuovo Codice della nautica, a cura di Roberto Neglia, responsabile dei rapporti istituzionali di Ucina. Si parlerà poi dell’importanza della sicurezza in mare con un incontro tenuto dalla Capitaneria di Porto di Imperia su “La sicurezza sul diporto, bollino blu e cenni sull’ordinanza balneare”, oltre alla dimostrazione di soccorso con Rescue Board e Baywatch a cura della Federazione Italiana Salvamento Acquatico. Ma non è tutto: saranno anche effettuate due Garmin Marine Academy, una dedicata alla vela e l’altra alla pesca sportiva.

In calendario infine l’incontro “Cetacei FAI attenzione – Impara a riconoscere i cetacei del Mediterraneo e segnala quelli che incontri in mare”, a cura di Sabina Airoldi, coordinatore scientifico dell’Istituto Tethys, un incontro sulle energie rinnovabili a bordo attraverso l’utilizzo dei sistemi fotovoltaici e ancora i segreti e consigli di utilizzo dell’elettronica di bordo Lowrance e Simrad a cura di un tecnico specializzato, un corso base di meteorologia del Centro Funzionale Meteo-Idrologico di Protezione Civile della Regione Liguria e le spettacolari dimostrazioni di flyboard.

Spazio allo sport

All’interno di Oltremare Exposition sarà presente anche un’area interamente dedicata agli sport, dove sarà possibile effettuare prove di canottaggio, prove gratuite di vela grazie alle due scuole vela dello Yacht Club degli Aregai e avere maggiori informazioni sul mondo della subacquea con il Diving Center di Marina degli Aregai. Nella stessa area ci sarà poi la possibilità di  provare le bici elettriche pieghevoli, la vela d’altura con la scuola nautica Soleil, provare e avvicinarsi alla pesca sportiva con lo Yacht Club San Lorenzo al Mare.

Nell’ambito della kermesse è inoltre in programma il 14° Trofeo Gianni Cozzi, una regata che si svolgerà nelle giornate del 28 e 29 aprile organizzata dallo Yacht Club Aregai in collaborazione con lo Yacht Club Sanremo. Il percorso, con partenza da Marina degli Aregai con perimetro Sanremo – San Lorenzo, toccherà alcuni dei luoghi più cari all’imprenditore del mare. Come ogni anno il 14° Trofeo Gianni Cozzi si disputerà anche sul green del Castellaro Golf.

Le scuole

Oltremare Exposition vuole anche portare all’interno delle scuole il mare e il mondo della nautica: per questo è stato istituito il concorso “Come vedi la barca del futuro”, che vede protagonisti gli alunni delle scuole elementari di Santo Stefano al Mare, Riva Ligure e Pompeiana. I lavori presentati saranno valutati e domenica 28 aprile i primi classificati verranno premiati.

Oltre alla nautica e agli sport acquatici ci sarà infine spazio anche per il palato con un’area dedicata allo street food di qualità, il tutto accompagnato da musica e intrattenimento a cura di dj Tex.

 

Giuseppe Orrù

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione