La Capitale si tinge di Blu

Apre le porte a Roma il Big Blu, ma non vuole fare concorrenza a Genova

23 febbraio 2010 | di Redazione Liguria Nautica

big_bluSi è aperta lo scorso week-end la mostra della nautica da diporto del mare romano denominato Big Blu, giunto quest’anno alla sua quarta edizione. Per l’occasione i giorni di esposizione saranno nove, quindi il doppio rispetto agli anni precedenti, dedicati completamente agli appassionati del mare e agli esperti del settore. Ma l’obiettivo di Antonio Buzzone, amministratore delegato di Expo Blu, non è mettersi in concorrenza con il primo salone nautico italiano, quello di Genova, ma di essere complementare nel target e nella stagionalità.
Infatti anche la mostra di Roma è diventata una vetrina importante per il settore che rappresenta un fiore all’occhiello del “made in Italy” e ha raggiunto la fama dei colleghi europei e non, come quella del Salone Nautico di Genova.
“La scelta del primo semestre vuole proprio evidenziare l’obiettivo di complementarietà, afferma Buzzone, in paesi europei con il nostro PIL, come la Francia o la Germania, i saloni di livello sono anche quattro nell’arco dell’anno e per questo Roma deve mettersi a sostegno del settore italiano, come da sempre fa già Genova”

Alberto Morici

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione