Cresce il format dell’Audi Med Cup. A settembre torna in Italia.

La vela internazionale continua a scommettere sul format dell’AUDI MED CUP

1 Giugno 2010 | di Redazione Liguria Nautica

audi-med-cupIn attesa di capire che dimensione avrà la nuova edzione della Coppa America, la vela internazionale continua a scommettere sul format dell’AUDI MED CUP (l’alter ego del trofeo delle “Cento Ghinee”). Anche quest’anno il circuito firmato dalla casa automobilistica tedesca farà tappa in Italia. Alcuni fra i più grandi velisti del mondo si sfideranno a Cagliari, il prossimo settembre, a conclusione dell’edizione 2010 dell’Audi MedCup, nel trofeo regione autonoma della Sardegna.

 
Il circuito prevede sei tappe: Cascais (si è svolta nella scorsa settimana), Marsiglia dal 15 al 20 giugno, Barcellona dal 20 al 25 luglio, Cartaghena dal 24 al 29 agosto e Cagliari, per le regate finali, dal 20 al 25 settembre. Sono due le classi di imbarcazioni ammesse: i Gp42 (12,80 metri) e i Tp52 (15,85 metri).

 
Nella seconda classe saranno presenti i migliori nomi della vela internazionale, cinque gli equipaggi presenti anche all’ America’s Cup, tra i quali spicca “Luna Rossa”, e numerosi i campioni olimpici: Gran Da ton a bordo di Team New Zeland, Torben Grael (Brasile), Robert Scheidt (Brasile) entrambi su Luna Rossa, Jochen Schuemann (Germania), Ben Ainslie (Ggran Bretagna) e Ian Walker (Gran Bretagna), tattico su Bribon.

 

 

 

(di Walter Mei)

 

Foto: Portugal Trophy, Cascais, 13 05 2010 © Ainhoa Sanchez/Audi MedCup

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione