Grande successo a Rapallo per l’iniziativa “Fondali Puliti 2018”

Tra i rifiuti raccolti quasi 50 copertoni d'auto e camion e una dozzina di palline da golf

28 settembre 2018 | di Gianni Risso

Lunedì 24 settembre a Rapallo una cinquantina di volontari tra sub con autorespiratore, apneisti e assistenti a terra e sulle imbarcazioni d’appoggio, hanno dato vita all’operazione di ecologia pratica “Fondali Puliti“. Va subito detto che si è trattato di un’edizione tra le più riuscite nella storia dell’evento e i meriti vanno sicuramente al CI CA SUB Seatram di Bogliasco, che si occupa della sua organizzazione fin dal lontano 1973 e alla Guardia Costiera, che ha coordinato le operazioni con il personale di Santa Margherita, Rapallo e Genova, tra cui una squadra del V Nucleo Operatori Subacquei.

Determinanti anche gli interventi operativi di Italsub (Lavagna), Style Diving (San Michele di Pagana), Diving Group Portofino e della cooperativa Il Rastrello di Genova. Il Comune di Rapallo, sempre molto sensibile al tema della tutela ambientale, ha dato il suo patrocinio e offerto la massima collaborazione, mentre la Croce Bianca Rapallese ha prestato assistenza per la sicurezza a terra e in mare.

Per l’intera mattinata i volontari si sono impegnati nella raccolta dei rifiuti dai fondali: il triste bottino, depositato presso il molo Duca degli Abruzzi, era composto da quasi 50 copertoni d’auto e camion, grossi frammenti di plastica, bottiglie, lattine per bibite, stoviglie usa e getta, contenitori metallici e, incredibile ma vero, una dozzina di palline da golf, a conferma del fatto che molti dei rifiuti sono stati trasportati fino al mare dal torrente Boate in occasione delle piene invernali.

Dopo le foto di rito, i partecipanti hanno ricevuto il ringraziamento dell’assessore all’ambiente del Comune di Rapallo, Umberto Amoretti, dei responsabili della Guardia Costiera e di Gianni Risso, ideatore dell’operazione “Fondali Puliti” e tra i collaboratori di Liguria Nautica. L’evento si è concluso con la consegna di gadget a tutti i volontari, offerti dalle ditte Scotti Riso Snack, Latte Tigullio, SEAC, Pasticceria La Riviera di Rapallo e www.apneaworld.com.

Ilva Mazzocchi

Fonte foto: Renato Bertoldo e Massimo Maggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione