“Fondali puliti 2018”: a Sanremo cittadini e sportivi uniti in difesa del mare

Nella mattinata di sabato 12 maggio nel Porto Vecchio di Sanremo si terrà l'evento "FONDALI PULITI 2018" per contribuire a proteggere il mare dall'inquinamento da plastica

10 maggio 2018 | di Manuela Sciandra

Ogni anno in primavera cittadini e sportivi iscritti a vari circoli del Comune di Sanremo (APSD u Luvassu, Yacht Club Sanremo, Il Timone, Canottieri Sanremo e ASD Pescatori e Subacquei “Il Gabbiano”) si riuniscono nel Porto Vecchio della cittadina ligure per contribuire a salvaguardare, difendere e proteggere il mare pulendo aree portuali e parte dei fondali marini.

Coordinato dai Consoli del Mare di Sanremo, con la collaborazione del Comune di Sanremo, della Capitaneria di Porto, dell’azienda AMAIE Spa, del Demanio marittimo e dei vigili urbani, l’evento “Fondali puliti 2018” punta anche a sensibilizzare la cittadinanza e le autorità sul più grave problema che oggi colpisce i nostri mari, l’inquinamento da plastica.

Infatti, mentre una lattina di birra in fondo al mare inquina ma col tempo si degrada, un sacchetto di plastica non soltanto non si degrada ma si decompone in microplastica, creando un inquinamento invisibile ma massiccio. “Raccogliamoli prima che finiscano in mare” è l’appello di Gianni Manuguerra, neo consigliere, segretario e alfiere del Consolato del Mare di Sanremo (organo tecnico della Famija Sanremasca che si occupa della difesa, valorizzazione e divulgazione della cultura del mare).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

Ambiente

Msc Crociere: “Entro marzo 2019 elimineremo tutta la plastica monouso dalle nostre navi”

  • 19 ottobre 2018

Il Plastics Reduction Programme di Msc Crociere mira ad abolire l’utilizzo di prodotti monouso in plastica su tutta la flotta. Dalla fine del 2018 saranno abolite le cannucce in plastica e sostituite con alternative compostabili e biodegradabili al 100%. Obiettivo: ottenere una certificazione internazionale per tutte le pratiche di riciclo dei materiali di bordo e di terra

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione