Genova, più spazi espositivi e boom di iscrizioni per il 57° Salone Nautico

Sarà dedicata al patron dei motoscafi Carlo Riva la 57esima edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova che avrà 4 mila metri quadrati in più di spazi espositivi rispetto allo scorso anno.

10 Aprile 2017 | di Redazione Liguria Nautica
Una panoramica del Salone Nautico di Genova 2016
Una panoramica del Salone Nautico di Genova 2016

La 57° edizione del Salone Nautico Internazionale di Genova sarà dedicata al patron dei motoscafi Gianni Riva, scomparso questa mattina all’età di 95 anni. La tradizionale kermesse, in programma nel capoluogo ligure dal 21 al 27 settembre, è stata presentata oggi nel Palazzo della Meridiana alla presenza del governatore della Liguria, Giovanni Toti, del vicesindaco di Genova, Stefano Bernini e del presidente dell’Autorità portuale di sistema del Mar Ligure occidentale, Paolo Emilio Signorini. La prossima edizione sta già registrando un boom di iscrizioni e, oltre ai consueti spazi espositivi, avrà a disposizione 4 mila metri quadrati in più rispetto allo scorso anno.

In solo 12 ore dall’apertura delle iscrizioni – ha raccontato Carla Demaria, presidente di Ucina Confindustria Nautical’area del padiglione Blu al piano terra è stata tutta riempita, tanto che si è in fase di overbooking. Sono già sette inoltre -ha spiegato la numero uno di Ucina- i nuovi brand stranieri confermati, tra cui tante aziende statunitensi e Galeon, brand polacco in forte crescita“.

La prossima edizione del Salone di Genova punta anche ad aumentare il numero dei visitatori, che lo scorso anno erano stati più di 127 mila. “È il salone più visitato del Mediterraneo ed il 26,2% dei visitatori sono stranieri“, ha ricordato Demaria.

La presidente di Ucina ha poi annunciato che l’82% degli espositori che avevano partecipato all’ultimo Salone ha già pre-confermato la propria presenza ed il 51% ha aumentato gli spazi o il numero barche da esporre. Buoni segnali arrivano anche dal mercato, atteso in crescita anche quest’anno: “Dopo aver segnato un incremento del fatturato complessivo del 17,1% nel 2015 e del 13% nel 2016, secondo le prime stime -ha annunciato Demaria- l’industria nautica italiana continuerà a crescere anche nel 2017″.

Tra le principali novità della prossima edizione della kermesse, una “piazza sul mare” nell’area della Fiera ideata e firmata dall’architetto genovese Renzo Piano. Per realizzarla sono previsti tre interventi: il recupero di un giardino mediterraneo, riqualificando un terreno incolto alla foce del torrente Bisagno, un’istallazione multisensoriale di 100 alberi di barche a vela e un’opera d’arte collettiva, recuperando il vecchio “Redwall”.

È un salone che si aprirà sotto i migliori auspici e forte del sostegno delle istituzioni”, ha sottolineato la presidente di Ucina Confindustria Nautica, ringraziando “il presidente Toti per il messaggio di sostegno diffuso nei giorni scorsi. È merito suo -ha concluso Demaria- se abbiamo intrapreso un percorso efficace mirato a consolidare anche le edizioni future“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione