E' ufficiale: Giancarlo Ghislanzoni si laurea Campione Italiano Offshore

Giancarlo Ghislanzoni, in forza allo Yacht Club Italiano, ha vinto il Campionato Italiano Offshore, circuito di regate lunghe organizzato da UVAI e FIV, a bordo del J-133 "Chestress 2"

20 Settembre 2010 | di Redazione Liguria Nautica

Giancarlo_GhislanzoniLa vittoria di ieri al Trofeo Marina Yachting a Chiavari di Giancarlo Ghislanzoni e del suo J-133 Chestress 2 lasciava presagire qualcosa di grande. Proprio poche ore dopo la premiazione è arrivata dall’UVAI (Unione Vela d’Altura Italiana) l’ufficialità: Chestress ha vinto il Campionato Italiano Offshore, riservato alle imbarcazioni che hanno portato a termine almeno tre regate lunghe inserite nel calendario UVAI e FIV. Ghislanzoni, genovese residente a Milano, in forza allo Yacht Club Italiano, ha piazzato ottimi risultati alla Giraglia Rolex Cup, alla Settimana dei Tre Golfi di Ischia e Napoli e alla 151 Miglia tra Marina di Pisa e Punta Ala. Qual è il segreto a bordo di una delle imbarcazioni più vincenti degli ultimi anni?

“In primis la passione – esordisce Ghislanzoni – poi un equipaggio non professionista ma molto ben assortito e preparato: cerchiamo di non stravolgere i ruoli e ci alleniamo con costanza. In barca ogni manovra è provata e riprovata, ogni cima è controllata al millimetro. Siamo dei veri ingegneri della vela”. Riguardo al Campionato Offshore: “Siamo soddisfatti, è stata una grande annata. Abbiamo regatato bene e scelto altrettanto bene le regate a cui partecipare”.

Complimenti a Giancarlo e a tutto il suo equipaggio, a cui auguriamo duraturi successi.

 

Eugenio Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Orazio Costanzo ha detto:

    Carissimo Giancarlo,
    sono il tuo “vecchio” amico Orazio Costanzo e non puoi immaginare quanta gioia abbia arrecato
    a me ed a mia moglie Maria Teresa la notizia della tua strepitosa vittoria, appresa “in primis” da
    tua madre, la per noi carissima amica Clementina.
    Ti facciamo i nostri più sinceri complimenti, nonchè gli auguri più affettuosi di sempre ed ulteriori
    maggiori affermazioni.
    Con affetto,
    Orazio e Maria Teresa

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione