"Girovagando tra gli sport": vela per disabili grazie al nuovo sollevatore Pequod. Le foto

Tre ragazzi disabili torinesi hanno potuto provare l'ebbrezza della vela al largo di Genova grazie al nuovo punto attrezzato per l'imbarco delle persone con difficoltà motorie al Porto Antico. Le foto

13 Ottobre 2011 | di Redazione Liguria Nautica

La vela, lo dimostrano le tante iniziative dedicate all’avvicinamento a questo sport da parte dei disabili, sta diventando un’attività per tutti. Questa mattina al Porto Antico di Genova tre ragazzi torinesi con difficoltà motorie sono stati portati a bordo di un Cyclades 43, imbarcazione d’altura messa a disposizione dal CV Interforze, per un’uscita in mare al largo della città. La giornata si inserisce nell’ambito del progetto “Girovagando tra gli sport” patrocinato dal Ministero delle Pari Opportunità: l’organizzazione era affidata al CV Interforze in collaborazione con Assonautica Genova e Forum Volontariato.

 

I ragazzi sono stati fatti salire in barca grazie al nuovo sollevatore Pequod (della ditta danese Guldmann) installato la settimana scorsa nel nuovo punto di imbarco per persone con difficoltà motoria inaugurato nei pressi della Nave Italia. I tre si sono cimentati in boline e traversi, e uno di loro ha timonato l’imbarcazione. Non si tratta di un’iniziativa isolata: presto potranno provare l’ebbrezza della vela anche i disabili provenienti da Genova (del centro di residenza “L’Altalena” e di Anffas Villa Galletto) e da tutto il nord Italia.

 

Eugenio Ruocco

 

Fotogallery di Sebastiano Calabrò riproducibile citando l’autore e la fonte con link attivo

[nggallery id=41]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione