Il Salone Nautico di Genova apre la prevendita dei biglietti. La 60ª edizione all’insegna di “responsabilità e impegno”

Dal 6 agosto è attivo è possibile acquistare i biglietti online sul sito del Salone Nautico, per partecipare alla 60ª edizione, che si terrà dal 1° al 6 ottobre

6 Agosto 2020 | di Giuseppe Orrù
Il Salone Nautico di Genova verso la sua 60ª edizione

Il Salone Nautico di Genova fa rotta verso la 60ª edizione. Dal 1° al 6 ottobre accoglierà come ogni anno gli operatori del settore e gli appassionati del mare. Il lavoro degli organizzatori procede senza sosta e, in considerazione dello spostamento delle date del Salone a inizio ottobre, è già stata programmata la conferenza stampa per la prima settimana di settembre.

Da giovedì 6 agosto, attraverso il sito www.salonenautico.com, è possibile acquistare i biglietti per il Salone Nautico. I titoli di accesso saranno rigidamente abbinati ai giorni di visita, in modo da permettere il controllo e la gestione dei flussi e quindi l’eventuale calmieramento preventivo delle vendite. Il sistema permetterà al visitatore di integrare le prenotazioni con ulteriori servizi esclusivi quali parcheggi, battelli e altri trasporti. Gli ingressi al quartiere saranno presidiati e automatizzati.

Lavoriamo a pieno regime – spiega il presidente de I Saloni Nautici, Saverio Cecchi con l’obiettivo di realizzare un evento che unisca efficacia a sicurezza e si confermi come l’appuntamento più rappresentativo dell’eccellenza del Made in Italy, ed è con soddisfazione che vediamo ancora una volta il pieno coinvolgimento della città e il supporto concreto di Regione Liguria, Comune di Genova e Camera di Commercio di Genova“.

Responsabilità e impegno aggiunge Cecchi – sono la risposta alla fiducia dimostrata dalle aziende che stanno inviando le loro adesioni al Salone Nautico di Genova. A dispetto delle difficoltà del periodo, la richiesta di spazi è ben al di sopra delle aspettative, un segno che il Salone Nautico è sempre un importante strumento di business per le aziende, che riconoscono valore nella loro partecipazione“.

Tra gli espositori, confermati i principali cantieri, italiani ed esteri, che hanno partecipato all’edizione dello scorso anno, con alcune novità. Presenti ad oggi nomi di primo piano della nautica mondiale. Per le imbarcazioni a motore hanno già assicurato la loro partecipazione Amer Yachts, Arcadia, Azimut-Benetti, Gruppo Ferretti con la Ferretti Security Division, Pardo, Princess, Sanlorenzo, Sunseeker e VanDutch.

Per la vela, Beneteau, Dufour, Hanse, Jeanneau, Nautor’s Swan, Mylius Yachts, Solaris e Vismara. Una nuova area sarà inoltre dedicata alle Superboat. Al gran completo tutto il mondo del fuoribordo e grande partecipazione anche dal mondo dell’accessoristica e da quello dei servizi.

SALONE NAUTICO ALL’INSEGNA DELLA SICUREZZA

L’edizione 2020 del Salone Nautico vedrà attivato un piano di misure mirate a realizzare un layout flessibile e adattabile ai vari scenari. Questa infrastruttura garantirà la maggior sicurezza possibile relativamente all’organizzazione, alla gestione dell’evento e all’accoglienza di visitatori ed espositori.

A supporto della macchina organizzativa è stata istituita una Task Force composta da un pool di ingegneri e legali, coordinata dall’avvocato Lorenzo Cuocolo, cassazionista, professore ordinario di Diritto pubblico comparato all’Università degli Studi di Genova e professore di Diritto pubblico all’Università Bocconi di Milano, nonché membro della Task Force sull’emergenza Covid-19 di Regione Liguria.

Già programmati gli strumenti operativi per uno svolgimento nelle migliori condizioni di sicurezza senza pregiudizio per l’efficacia commerciale, con lo sviluppo di opportuni servizi in linea con i parametri dell’OMS. Questo grazie all’introduzione di strumenti innovativi, in termini di logistica, gestione telematica, controllo degli accessi, ma anche con una nuova concezione, possibile grazie all’ampiezza degli spazi all’aperto disponibili che fanno del Salone Nautico di Genova un unicum rispetto ad altre manifestazioni.

UN SALONE NAUTICO INTERNAZIONALE

Il Salone Nautico – dichiara Alessandro Campagna, direttore generale de I Saloni Nautici – è ‘sempre in movimento’. La nostra nuova campagna di comunicazione, lanciata a luglio in Italia e all’estero per promuovere l’evento, lo identifica come una realtà mobile e innovativa e sempre pronta alle nuove sfide. La nostra visione è ispirata alla lezione del mare, è quella che abbiamo appreso dal suo fluire continuo, dai suoi orizzonti, dalla sua forza, dalla sua resilienza”.

Il Salone Nautico di Genova è anche il punto di arrivo di un’ulteriore iniziativa promossa da Confindustria Nautica insieme ad ICE Agenzia.  “Dalla metà di luglio – ricorda il direttore generale di Confindustria Nautica, Marina Stella abbiamo dato il via alla campagna social “#back2boating”, con riferimento ad un hashtag lanciato dalla comunità internazionale di ICOMIA (Internatial Council of Marine Industry Associations) per sostenere il settore, promuovere il turismo nautico e la vacanza in barca, all’insegna del sogno, della sicurezza e della libertà”.

“Inviteremo tutti – sottolinea Stella – a vivere lo stesso sogno nella realtà, al Salone Nautico di Genova, dal 1° al 6 ottobre. La campagna ancora nella sua prima fase, ha già contribuito solo su Linkedin ad un aumento di follower del 29%. Un grande ringraziamento va a ICE Agenzia, che anche quest’anno supporta con forza il Salone Nautico di Genova e la nautica da diporto, fiore all’occhiello del nostro Paese“.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Clemente ha detto:

    Dove acquistare i biglietti??

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione