In banchina al Cannes Yachting Festival. La nautica e il lusso sbarcano sulla Croisette

Tante le novità, scenario mozzafiato, ma non mancano alcune lamentele degli espositori legati all’organizzazione dell’evento che apre la stagione autunnale dei saloni

12 settembre 2019 | di Giuseppe Orrù

Qui in Riviera tutto è così chic, ma spesso anche tremendamente caotico e confuso. Passeggiando tra i pontili e gli stand della 42ª edizione del Cannes Yachting Festival, abbiamo raccolto (anche quest’anno) diverse lamentele tra i vari espositori.

I problemi più ricorrenti tra chi espone in Costa Azzurra, sono i costi eccessivi, dall’acquisto dello spazio espositivo fino ai vari servizi di cui però non si può fare a meno, gli spazi troppo spesso sacrificati o “nascosti” da altre strutture, alcune carenze organizzative, una logistica da migliorare e un certo atteggiamento non così cordiale e rispettoso degli organizzatori verso gli espositori, che pagano cifre salate per esserci e, in fondo, tenere alto il nome del salone di Cannes.

Il salone di quest’anno ha presentato la doppia versione: a Vieux Port si trovano le barche a motore e i gommoni, mentre a Port Canto si trovano le barche a vela. Per spostarsi da un porto all’altro ci sono navette comode e soprattutto abbastanza frequenti, che non obbligano i visitatori a lunghe code, salvo nei momenti di maggiore affluenza.

Più noiose, invece, sono le attese per aspettare che vengano richiusi i pontili mobili per il transito in ingresso e in uscita delle imbarcazioni e dei tender degli ospiti per raggiungere il mare aperto o le altre darsene. Durante una normale visita, spostandosi da un punto all’altro del salone, capita davvero troppo frequentemente di dover sostare per una decina di minuti buoni, più i tempi di manovra, sotto il sole.

Il Cannes Yachting Festival, comunque, anche quest’anno ha fatto della Croisette il cuore del lusso e della nautica internazionale, accogliendo diverse anteprime mondiali, presentazioni esclusive e imbarcazioni al loro debutto. Si è aperta così la stagione autunnale dei saloni nautici.

Nel video realizzato da Riccardo Molinari, godetevi le immagini più belle dal Cannes Yachting Festival 2019.

 

Video di Riccardo Molinari

Servizio di Giuseppe Orrù e Maria Elena Iafolla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione