La nautica riparte anche da Venezia. Il salone veneto si terrà a fine maggio 2021

L'evento, fortemente voluto dal mondo nautico, partirà il 29 maggio e si articolerà su due week end all'Arsenale di Venezia

29 Settembre 2020 | di Nicolò Scovazzi

Venezia inizia a prepararsi alla nuova edizione del Salone Nautico. Il sindaco Luigi Brugnaro ha annunciato che si terrà dal 29 maggio al 6 giugno, con la novità dell’articolazione su due week end.

L’evento animerà l’Arsenale della città veneta portando le eccellenze della nautica italiana ed internazionale. Sarà un’occasione per toccare con mano la qualità industriale e artigianale che contraddistingue i migliori cantieri navali italiani e locali. Una concreta opportunità per far ripartire il settore nautico.

“La novità della prossima edizione – spiega il sindaco Brugnaro – sarà la presenza di una sezione dedicata alle barche a vela. Un focus particolare si concentrerà poi sui motori ibridi, elettrici e innovativi. Parte, infatti, da Venezia e dalla sua laguna la sfida per la sostenibilità”.

“L’edizione 2021 – sottolinea il primo cittadino – conferma la sua impostazione di evento trasversale tra nautica e cultura, come merita il luogo che lo accoglie, l’Arsenale di Venezia, luogo simbolo della potenza militare della serenissima e cuore della sua industria navale”.

Si tratta infatti di un impareggiabile contesto storico nel cuore di Venezia, dotato di un bacino acqueo di 50.000 metri quadri. Gli antichi padiglioni saranno inoltre caratterizzati da colonne in pietra e luminosissime volte, per una metratura complessiva di 10.000 metri quadri.

Salone Nautico Venezia

Salone Nautico di Venezia

Non si tratta solo di un’esposizione del meglio della nautica, dunque, ma anche di cultura del mare in senso più ampio. I temi cardine del Salone, che faranno discutere appassionati ed esperti, saranno l’ambiente e la sostenibilità, lo yacht design e le mostre inerenti al mare, alla nautica e al trasporto.

Saranno presenti inoltre, anche nel 2021, progettisti e designer per la seconda edizione del Concorso internazionale per la selezione di studi e progetti di barche sostenibili.
Il concorso è promosso da Fondazione Musei Civici, dal Comune di Venezia e da Vela Spa, in collaborazione con i principali enti e istituzioni cittadine.

Nei prossimi mesi, intanto, continueranno i lavori di ristrutturazione dell’Arsenale. Verrà dedicata particolare attenzione alla riorganizzazione delle attività con un calendario di iniziative collaterali. Queste tappe di avvicinamento garantiranno ad aziende, operatori e pubblico un’edizione all’altezza del nome di Venezia, che rappresenti un’opportunità per l’intera filiera nautica.

 

 

 

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Eventi e fiere

A Venezia con Charterboat, è tempo di feste!

  • 16 Maggio 2014

Rendez-vous-Fantasia offre le sue imbarcazioni a prezzi scontati durante tutti i mesi di Maggio e Giugno: occasione per non perdersi a Venezia la Festa della Sansa e la Vogalonga

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione