Made in Italy alla conquista del Metstrade 2018: Ucina sponsor dell’Environmental Initiative Award

Fino al 15 novembre saranno 70 le aziende italiane ad esporre i propri prodotti sul mercato internazionale. La più meritevole in tema di ecosostenibilità verrà premiata dalla presidente Demaria nell'ambito dei Boat Builder Awards for Business Achievement 2018

13 novembre 2018 | di Chiara Biffoni
Made in Italy al Metstrade 2018
Aziende italiane al METS

Si è aperta oggi l’edizione 2018 del Metstrade di Amsterdam e il Made in Italy è già uno dei più grandi protagonisti. Sono, infatti, bene 70 le aziende italiane ad esporre i propri prodotti al più importante Salone degli accessori per la nautica da diporto, in programma fino al 15 novembre. Tra queste la più attenta alle tematiche ambientali sarà premiata dalla presidente UCINA Carla Demaria, durante una cena di gala organizzata da Metstrade e IBI (International Boat Industry magazine).

Le aziende italiane sono ospitate all’interno della collettiva organizzata da ICE Agenzia, con il supporto di UCINA Confindustria Nautica, situata tra l’Italian Pavilion e il Superyacht Pavilion. Lo spazio espositivo a loro disposizione, realizzato con il supporto del Ministero dello Sviluppo economico, si estende su più di 1.600 metri quadrati e ospita uno stand istituzionale presso il quale i nostri espositori potranno tenere i propri incontri business e usufruire dei servizi loro dedicati.

Nell’ambito dell’edizione 2018 del premio “Boat Builder Awards for Business Achievement 2018”, che riconosce il successo individuale e di squadra all’interno delle imprese di produzione di imbarcazioni, UCINA sponsorizza, per il secondo anno consecutivo, l’Environmental Initiative Award, importante riconoscimento destinato alle aziende che attraverso il loro impegno mirano a salvaguardare l’ambiente.

Le attività congiunte di ICE e UCINAConfindustria Nautica proseguiranno nel 2019 con il BOOT di Düsseldorf (19 – 27 gennaio 2019), dove l’associazione sarà presente con uno stand istituzionale, punto di riferimento per gli associati e per le aziende italiane di settore, così come per la stampa e gli operatori italiani e internazionali che visiteranno la rassegna tedesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione