Boom di partecipanti alla quinta edizione del Miglio Blu di Portofino – FOTOGALLERY DI LN

Il Miglio Blu ha visto la partecipazione di oltre 200 partecipanti che si sono dati appuntamento tutti insieme per nuotare nello splendido acquario naturale tra Portofino e Santa Margherita Ligure

29 agosto 2017 | di Manuela D'Agostino
Ecco i concorrenti in acqua al via del Miglio Blu 2017
Ecco i concorrenti in acqua al via del Miglio Blu 2017

Domenica 27 agosto si è tenuta nel Tigullio la 5 edizione del Miglio Blu di Portofino, gara di nuoto amatoriale aperta a tutti coloro che amano il mare e la natura. Amatori e agonisti hanno così vissuto la suggestiva esperienza di nuotare in totale sicurezza in uno degli scenari più suggestivi d’Italia. L’Area Marina Protetta di Portofino si è infatti trasformata in una vera e propria piscina naturale a cielo aperto, che ha ospitato ben 250 appassionati del nuoto in acque libere provenienti da tutta Italia tra dilettanti e agonisti, uomini e donne.

L’evento è stato organizzato da Outdoor Portofino, con il sostegno della Regione Liguria, dei Comuni di Santa Margherita Ligure e Portofino, dell’Area Marina Protetta di Portofino, del Parco di Portofino e dell’Endas, oltre alla collaborazione di importanti marchi nazionali come Cressi Swim, Pastificio Novella, Valpizza, Usobio, Latte Tigullio, Niasca Portofino e Exo Kayak. Era presente all’evento anche l’assessore alla Cultura della Regione Liguria, Ilaria Cavo e i comandanti delle Capitanerie di Porto di Santa Margherita Ligure e Portofino.

Il percorso del Miglio (1850 metri) era questo dalla Baia di Paraggi fino a Punta Pedale Beach di Santa Margherita Ligure. Il via della gara è scattato alle 16,30 circa. I primi ad arrivare hanno tagliato il traguardo 19-20 minuti dopo l’inizio competizione. La manifestazione è stata curata e organizzata nei minimi dettagli dando la possibilità ai nuotatori di allenarsi tutta l’estate grazie ad un percorso di boe installato appositamente in previsione del Miglio all’interno della Baia di Paraggi, con rispettivo cronometraggio presso la sede di Outdoor Portofino, che ha inoltre messo a disposizione dei partecipanti in caso di necessità i kayak durante la traversata a nuoto.

Anche i più piccoli si sono divertiti, prendendo parte ad un percorso apposito di 200 mt per bambini under 14 con partenza e arrivo presso la spiaggia di Punta Pedale. La prima classificata è stata Giulia Latta, il più giovane iscritto Carlo Vechierelli di soli 8 anni. Il primo classificato negli agonisti uomini è stato imvece Fabrizio Monti e per le donne, sempre nella categoria agonisti, Linda Burchiellaro. Francesco Pastore ed Elisa Marchelli si sono infine aggiudicati i primi posti negli amatori.

Il Miglio Blu ha attirato tantissima gente tra bagnanti e turisti che hanno partecipato anche al rifresco a fine gara in attesa di sapere i nomi dei vincitori, con la voglia di trascorrere una di queste ultime giornate estive all’insegna del divertimento, dello sport, e della natura.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione