Roma per Due, vince il “tigullino” Pietro D'Alì

Pietro D'Alì, milanese di nascita ma stabilitosi da moltissimi anni in Liguria, ha vinto la Roma per Due, storica regata di 535 miglia (Riva di Traiano – Lipari – Riva di Traiano), a bordo del Vismara 62 “B2”, in coppia con l'armatore Michele Galli

19 Aprile 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Pietro D’Alì e l’armatore del Vismara 62 “B2”, Michele Galli, hanno tagliato alle 16:38 di mercoledì 18 aprile il traguardo di Riva di Traiano aggiudicandosi così la vittoria assoluta della Roma per Due, la regata lunga d’altura di 535 miglia da Riva di Traiano a Lipari e ritorno.

 

Per Pietro D’Alì, milanese di nascita ma tigullino di adozione, si tratta del ritorno alla vittoria in una regata che la ho visto formarsi anche come navigatore (quando il suo talento si era già ampiamente espresso sulle classi olimpiche e in Coppa America). Infatti, vinse la Roma per Due con “Nafta Watch” (il VOR 60 ex Brooksfield) nel 1997, allora in coppia con Stefano Rizzi, avendo come avversario il grande Giovanni Soldini. Quindici anni dopo D’Alì mette quindi a segno un’altra vittoria.

 

“La regata è stata molto dura – ha detto D’Alì – abbiamo avuto condizioni molto difficili e di conseguenza diverse rotture a bordo: abbiamo rotto una drizza e il gennaker al momento di una straorza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Nautica

Liguria Nautica in inglese. Live now!

  • 19 Giugno 2020

Online la versione internazionale di Liguria Nautica, dove tutti i giorni vengono pubblicate in inglese le principali le notizie dal mondo della nautica, con una attenzione particolare ai megayacht

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione