Seigradi, concerto per voce e musiche sintetiche

13 aprile 2009 | di Redazione Liguria Nautica

seigradiIn scena al Teatro della Tosse di Genova (da mercoledì 8 Aprile a sabato 11 aprile), seigradi è uno spettacolo realizzato da santasangre, una delle più significative ed interessanti compagnie nel panorama del teatro di ricerca italiano.
L’innovazione che caratterizza la giovane compagnia teatrale romana nata nel 2001, è certamente la poliedricità formativa di chi ne fa parte.
Diana Arbib, Luca Brinchi, Maria Carmela Milano e  Pasquale Tricoci hanno maturato un’esperienza decennale nelle più svariate forme di espressione che vanno dalla body art alla musica elettroacustica alla video arte.
Queste caratteristiche sono la colonna dorsale di seigradi:  lo spettatore viene fagocitato da un turbinìo di luci e suoni stridenti che non costituiscono solo  l’esordio dello spettacolo, ma che rappresentano il leit motiv di una rappresentazione della condizione umana.
Lo spettatore avrà infatti come la sensazione di passare in rassegna le  fasi della vita dell’uomo ancestralmente e visceralmente legate ai quattro elementi della natura a cui appartiene, aria, acqua, fuoco e terra.
Ad ogni elemento corrisponde uno stadio, una condizione. Si passa da una lunga e faticosa nascita dove la ballerina, Roberta Zanardi, prende pian piano forma come una larva in una nebulosa mistura di luci psichedeliche, passando per l’elemento acqua che viene sovrapposto alla figura della ballerina per mezzo di ologrammi per arrivare al fuoco simbolo di morte.
E sono morte e distruzione le ultime immagini sparate dal riflettore sul palco: la terra arida,  desertica  assurge ad emblema della condizione più disperata dell’uomo, la fine.
Una sensazione morbosa di morte caratterizza gli ultimi istanti  prima dell’uscita di scena della ballerina, simbolo di un processo vitale destinato ad esaurirsi.

Gli aspetti visivi e sonori sono alla base di questo spettacolo che a tratti prende la forma di vere e proprie installazioni ove suoni campionati e sintetizzati e luci abilmente proiettate sul palco tramite un gioco di riflessi diventano i veri protagonisti.

Ideazione Diana Arbib, Luca Brinchi, Maria Carmela Milano, Dario Salvagnini, Pasquale Tricoci, Roberta Zanardo.
Elaborazione video dal vivo Diana Arbib, Luca Brinchi, Pasquale Tricoci.
Partitura sonora ed elaborazione dal vivo Dario Salvagnini
Corpo e voce Roberta Zanardo
Voce e violino Her
Visual designer 3D Piero Fragola
Animazione acqua 3d Alessandro Rosa
Realizzazione costume di scena Maria Carmela Milano, in collaborazione con Fiamma  Benvignati.
Realizzazione Microcosmo Plastikart
Organizzazione Elena Lamberti
Fotografie di scena Laura Arlotti
Produzione santasangre 2008
Co-produzione Romaeuropa Festival, Sistema Teatro Marche / In teatro

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione