Tornado, i Campioni d'Italia sono genovesi!

Si è svolto dall'8 al 10 aprile a Cesenatico il Campionato Italiano classe Tornado. Hanno vinto Lorenzo Sclavi e Paolo Reggio, in forza allo Yacht Club Italiano. Tra i Classe A, buon terzo posto di Francesco Marcolini (YCI)

11 Aprile 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Anche se i Tornado non sono più classe olimpica, le regate di questi velocissimi catamarani rimangono ad alta caratura agonistica. È con enorme gioia, quindi, che salutiamo i Campioni Nazionali Tornado, i genovesi Lorenzo Sclavi e Paolo Reggio, nuovamente sul tetto d’Italia dopo il successo dell’anno scorso. Bene anche Francesco Marcolini, loro compagno di club, che si è piazzato terzo tra i numerosissimi (55) classe A.

 

Il Campionato quest’anno si è svolto dall’8 al 10 aprile nelle acque di Cesenatico nell’ambito di “Vele di Pasqua”, una delle più importanti manifestazioni dedicate ai catamarani, con equipaggi provenienti da tutta Europa. I due ragazzi, portacolori dello Yacht Club Italiano, hanno fatto tutto in sordina. Quasi nessuno sapeva della loro impresa; abbiamo interpellato Sclavi che, timidamente, si è giustificato per non aver comunicato la loro partecipazione alla regata: «Non volevamo autogufarcela», ha detto, con umiltà e quel pizzico di superstizione tipica dei velisti incalliti.

 

E intanto, piano piano, sottovoce – come direbbe Gigi Marzullo – per il secondo anno consecutivo, Lorenzo e Paolo si portano a casa il titolo italiano. Chapeau.

 

Eugenio Ruocco

 

(nella foto: Lorenzo Sclavi e Paolo Reggio in allenamento davanti a Genova)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione