“Tra Legno e Acqua”: aperte le iscrizioni al settimo convegno sulle barche d’epoca di Varese

L'evento è il più importante appuntamento annuale dedicato al mondo della marineria tradizionale e delle imbarcazioni in legno

13 Dicembre 2019 | di Manuela Sciandra

Sabato 25 gennaio 2020 a Varese, presso il prestigioso Palace Grand Hotel, si terrà la settima edizione di “Tra Legno e Acqua“, il Convegno Nazionale sul Recupero e la Valorizzazione delle Imbarcazioni d’Epoca e Storiche organizzato dall’AVEV (Associazione Vele d’Epoca Verbano), con il contributo della Regione Lombardia.

L’evento, il più importante appuntamento annuale dedicato al mondo della marineria tradizionale e delle barche in legno, si svolgerà dalle 9 alle 18 ed è aperto a tutti: appassionati, studiosi, rappresentanti della cantieristica, giornalisti, storici e semplici curiosi.

Tuttavia, essendo i posti limitati, è richiesta l’iscrizione, che si deve effettuare online. Il costo di partecipazione è di 60 euro a persona, comprensivo di kit congressuale, colazione a buffet, coffee break e pranzo al tavolo presso il Ristorante Liberty dell’hotel.

Inoltre, durante il convegno sarà possibile ammirare dal vivo il lavoro dello scultore valtellinese Davide Holzknecht: l’artista intaglierà, con mazzuolo e scalpello, la polena della goletta Pandora, raffigurante una figura femminile ispirata al mito greco omonimo, che verrà poi installata a bordo entro la primavera 2020. La manifestazione è patrocinata anche dall’Università degli Studi di Genova e dallo Yacht Club Italiano.

Programma

9.30 Apertura lavori – Giuseppe Armocida, Alessandro Corti

10.00 Le Polene, il Sesso e il Mare – Claudio Bonvecchio

10.30 Acque interne e la via del Marmo (con riferimento alla prossima riapertura dei Navigli di Milano) – Roberto Biscardini

11.30 Scomparse e indimenticabili (libro dedicato alle barche a vela andate disperse tra il 1885 e il 1951) – Bruno Cianci

12.00 Katahdin 1899 e le gare dei rimorchiatori – Doug Leen

12.30 La Federazione Italiana Barche Storiche – Roberto Giacinti

14.30 Bat-impresa – Paolo Lodigiani

15.00 Il restauro di Alibabà (1925), il primo 8 Metri Stazza Internazionale italiano – Enzo Marolli

15.30 Le vele dell’Amerigo Vespucci – Rossana Paloschi Zaoli

16.00 Oblio, l’ultimo clipper d’Argenteuil – Silverio Della Rosa

16.30 Concordia e il vapore sui laghi (storia dei piroscafi a vapore ancora operativi sui laghi nazionali) – Claudia Tacchella

17.00 Chiusura lavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione