Made in Italy protagonista al METS di Amsterdam con UCINA e ICE

Diversi saranno i premi per cui l'Italia concorrerà in questa edizione del METS. Tra le aziende presenti all'evento ci sarà anche NavalTecnoSud, specializzata nella produzione di attrezzature nautiche

9 novembre 2017 | di Chiara Biffoni
METS 2017
Aziende italiane al METS

Il Made in Italy sarà il vero grande protagonista del METS di Amsterdam, il più significativo salone internazionale dedicato all’accessoristica nautica, in programma nella capitale olandese dal 14 al 16 novembre prossimi. UCINA Confindustria Nautica sarà lo sponsor ufficiale delle 79 le aziende che esporranno i propri prodotti sul mercato internazionale all’interno della collettiva organizzata in collaborazione con ICE Agenzia.

Lo spazio espositivo della collettiva UCINA-ICE, situato tra l’Italian Pavilion e il Superyacht Pavilion, si estende su 1.744 metri quadrati e ospiterà uno stand istituzionale, realizzato con il supporto del Ministero dello Sviluppo economico e di ICE Agenzia, presso il quale gli espositori italiani troveranno spazio per i propri incontri business e servizi a loro dedicati, tra cui ospitalità e interpretariato. Inoltre, i vertici di UCINA ospiteranno, all’interno dell’Italian Pavilion, la visita ufficiale dell’ambasciatore italiano a L’Aja, Andrea Perugini.

Nel corso della manifestazione, UCINA presiederà, nell’ambito delle Federazioni Internazionali, l’Assemblea Generale di EBI – European Boating Industry – e la Superyacht Division di ICOMIA e parteciperà attivamente ai Technical, Environment, Exporters, Statistics Committees, durante i quali verrà presentata in anteprima la nuova edizione dell’ICOMIA Statistics Book.

Sponsorizzerà, inoltre, il premio Environmental Initiative, che sarà consegnato, insieme agli altri riconoscimenti ufficiali, in occasione della cena di gala che si terrà mercoledì 15 Novembre presso il National Maritime Museum di Amsterdam. I Boat Builder Awards, organizzati dalla rivista IBI e da Metstrade per la terza edizione consecutiva, riconoscono il successo individuale e di squadra delle imprese di produzione di imbarcazioni attraverso otto categorie in differenti aree di business.

L’Italia partecipa, inoltre, al Dame Award 2017, riconoscimento per il migliore prodotto di design, dove 5 aziende del Belpaese sono state inserite nell’elenco delle nominations. Si tratta di Besenzoni Spa, con P400 Matrix, Razeto&Casareto Spa, con Soft Close Flush Lock, per la categoria “Interior equipment, furnishings, materials and electrical fittings used in cabins”, Tessilmare Srl, con BinoX, per la categoria “Marina equipment, boatyard equipment and boat construction tools and materials” e B.C.M Illuminazione e Opac Srl, con il prodotto Retractable Blades Hard-Top, per la categoria “Deck equipment, sails and rigging”.

Tra le altre aziende italiane presenti al METS ci sarà anche NavalTecnoSud, azienda pugliese specializzata nella produzione di attrezzature per cantieri navali e Armare Ropes, azienda friulana rinomata per le sue cime e le sue attrezzature per barche a vela.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione