Una bottiglia con un messaggio è stata ritrovata nel mare del Nord

La bottiglia era stata gettata in mare per raccogliere alcuni dati scientifici, potrebbe trattarsi di un ritrovamento record

24 Agosto 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Una bottiglia con un messaggio è stata ritrovata nel mare del Nord 109 anni dopo, nel corso di una spedizione scientifica. L’oggetto, risalente ai primi del 900 è stato rinvenuto su una spiaggia tedesca. All’interno solamente una cartolina da rispedire al mittente, il Marine Biological Association di Plymouth, che aveva gettato in mare oltre mille messaggi in bottiglia tra il 1904 e il 1906 con lo scopo di studiare il flusso delle correnti. Ogni lettera era stata accuratamente sigillata all’interno di alcuni contenitori, era numerata e conteneva tutte le indicazioni necessarie per avvisare gli studiosi della spedizione britannica. Iniziativa guidata da George Parker Bidder, col fine di raccogliere i dati necessari alla ricerca.

Marianne Winkler, impiegata delle poste in pensione, ha trovato la bottiglia lo scorso aprile, ma solo ora un giornale locale ha raccontato la sua avventura, mostrando le immagini dell’oggetto ancora integro, così come è stata trovata. “Mio marito ha cercato di aprire la bottiglia per prendere il biglietto, ma non è stato possibile. Oltretutto si leggeva chiaramente il foglio all’interno, dove era scritto di rompere il vetro. Così abbiamo fatto, e seguendo le istruzioni, abbiamo spedito tutto alla Marine Biological Association”.

Il messaggio è arrivato a destinazione a Plymouth e i coniugi Winkler sono stati ricompensati con uno scellino, rispettando le istruzioni della cartolina. Il recupero dopo oltre cento anni potrebbe rivelarsi come il più antico messaggio in bottiglia ritrovato, ed è ora in attesa di essere certificato dal Guinness Book of Records. Il precedente titolo spetta a un ritrovamento fatto dopo 99 anni e 43 giorni: il messaggio fu lanciato in mare nel 1914 da un’altra spedizione scientifica e recuperato nel 2013 da una rete di pescatori a largo della Scozia.

Foto: www.marinaiditalia.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione