Branson e Boy George a Genova per la prima nave da crociera della Virgin – FOTO ESCLUSIVE

Branson dà il via alla costruzione della prima delle 3 navi Virgin commissionate a Fincantieri. Sarà consegnata nel 2020

2 Novembre 2017 | di Redazione Liguria Nautica

Richard Branson 35 anni fa era un produttore discografico, oggi è diventato anche armatore, entrando con “prepotenza” nel settore crocieristico con Virgin Voyages.

La costruzione della prima delle tre navi Virgin commissionate a Fincantieri è partita e la nuova unità sarà consegnata nel 2020. L’evento è stato festeggiato martedì 31 ottobre nello storico stabilimento di Sestri Ponente, con una cerimonia di impostazione caratterizzata dal rito tradizionale della marineria, la saldatura di una moneta nella chiglia della futura nave.

Alla cerimonia hanno partecipato circa 400 invitati, tra cui il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ed il sindaco di Genova, Marco Bucci. La festa è poi proseguita al Museo del Mare.

All’evento non poteva certamente mancare Richard Branson, che si è presentato in grande stile, calandosi con un carrello da una gru! Branson non è però arrivato da solo: ospite a sorpresa della serata è stato Boy George, uno dei primi cantanti prodotti dalla Virgin, che si è anche esibito come dj d’eccezione.

Design innovativo dello scafo della nuova nave da crociera Virgin

Come sarà la nave da crociera della Virgin

La nuova nave da crociera di Virgin Voyages, brand del Gruppo Virgin, verrà costruita a Genova. Si vocifera di un design completamente innovativo dello scafo, che rivoluzionerà l’estetica delle navi da crociera tradizionali.

Sarà lunga 278 metri e avrà una stazza lorda di circa 110.000 tonnellate. Dotata di 1.400 cabine, l’85% delle quali con balcone vista mare, potrà ospitare a bordo più di 2.700 passeggeri, con un equipaggio di 1.150 persone.

Le foto della gallery sono esclusive e riproducibili liberamente con il LINK ATTIVO

 

DC

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Viaggi

Vita da crociera: la sosta in rada

  • 27 Luglio 2016

Condizioni meteo favorevoli, mancanza di ormeggi nei marina o semplicemente la voglia di godersi la pace del mare lontano da folle e schiamazzi possono spingere l'equipaggio a trascorrere la notte ormeggiati alla fonda in un ridosso o in una baia tranquilla. Qualche consiglio per dare fondo all'ancora e le procedure di sicurezza da adottare.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione