“Stop alle reti sottocosta”: il genovese Giorgio Temossi lancia una campagna nazionale

Una campagna di sensibilizzazione per porre nuovi limiti alla pesca professionale con le reti sottocosta: ecco l’intervista esclusiva al promotore Giorgio Temossi

25 aprile 2019

Il mondo è in continua evoluzione. Il tempo passa e l’uomo deve trovarsi a fare i conti con la natura, che necessita di una tutela sempre maggiore. Purtroppo questa spesso viene a mancare, poiché rimangono in vigore normative di decenni fa, che ora non sono più in grado di garantire una sufficiente salvaguardia dell’ambiente. Ne è convinto Giorgio Temossi, pescasportivo genovese, che ha lanciato una campagna per la modifica di una legge sulla pesca con le reti sottocosta ormai obsoleta.

Foto correlate

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione