Meta turistica rinomata da compaesani e stranieri, approdo preferito di yacht e mega yacht, luogo di vacanze per vip e celebrity, Portofino è una vera e propria perla del Levante ligure

Il borgo di Portofino.
Portofino è uno dei borghi più caratteristici ed esclusivi del mediterraneo, non solo della Liguria. Portofino e il suo promontorio sono aree protette dal 1935, e la sua incontaminata natura tra concentrazioni floreali, varietà di uccelli e invertebrati e importanti costruzioni architettonici fanno di Portofino uno dei paesaggi piu’ celebri al mondo.

Il parco di Portofino e l’area marina protetta.
Il Promontorio di Portofino, situato in prossimità del borgo di Camogli, rappresenta uno degli scenari più suggestivi della Riviera ligure. Molto caratteristico è il monte di Portofino che scende a picco sul mare culminando con lo sperone roccioso di Punta Chiappa , la stupenda baia di San Fruttuoso, custode del rinomato Cristo degli Abissi, e la protuberanza orientale di Punta Carega.
I fondali marini, tipicità delle coste della Liguria e meta di innumerevoli escursioni subacquee, scendono verticalmente per 20- 30 metri, fino ad arrivare alla profondità di 50 metri , dove si trovano ampie distese sabbiose, anfratti e tettoie, numerose specie di pesci e molluschi (da segnalare anche la presenza della Posidonia oceanica), il meraviglioso il corallo rosso (Corallium rubrum).

Come arrivare a Portofino
Per raggiungere il borgo di Portofino uscite al casello autostradale di Rapallo (Autostrada A12) . Si consiglia di parcheggiare la macchina a Santa Margherita e di usufruire di un servizio navetta ( disponibile anche da Rapallo), poiché a Portofino i parcheggi sono pochissimi e sempre pieni.
Il modo migliore per raggiungere Portofino è via mare con i vari battelli che partono circa ogni ora da Santa Margherita, Rapallo, San Fruttuoso Genova e Camogli.

Nautica a Portofino
Per il natanti ( barche sotto i 10 metri ) è disponibile nel porticciolo un ormeggio di transito, in cui ci si può fermare per circa un paio d’ore. Per le imbarcazioni più grandi, compresi megayacht, ci sono diversi ormeggi e boe nel porticciolo ma a pagamento e disponibili su prenotazione, gestite dalla Marina di Portofino e da Pesto Yacht. A Portofino e presente anche un carburante, sia di benzina che di gasolio.

News Le ultime notizie su Portofino

Aziende tutte le aziende di Portofino

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione